martedì 24 gennaio 2012

Torta con doppia crema e ricoperta di pasta di zucchero!

La prima torta l'ho chiamata Poker face come il titolo di una canzone della brava, famosa ed alquanto bizzarra Lady Gaga, l'ho poi regalata a mia suocera. 
Mentre la seconda torta l'ho fatta per il Compleanno della mia migliore amica.
Entrambe hanno apprezzato e gradito!


Ingredienti pan di Spagna:
3 uova medie
115 gr di farina 00
115 gr di zucchero semolato
1 puntina di lievito in polvere per dolci
1 pizzico di sale fino

Procedimento:
In una ciotola con le frustine elettriche montare le uova, lo zucchero ed il pizzico di sale.
La buona riuscita di un pan di Spagna sta proprio nel montare zucchero e uova a lungo (15/20 minuti) e sempre alla stessa velocità.
Passato il tempo aggiungere la farina poco per volta setacciandola assieme al lievito, mescolarle il tutto delicatamente, con movimenti dal basso verso l'alto per far incorporare aria, con una paletta fino al completo assorbimento.
In uno stampo imburrato ed infarinato, versare il composto e livellarne la superficie.
Cottura nel nostro caso a 170° in forno elettrico con funzione tutto ventilato.
Una volta raffreddato tagliare orizzontalmente il Pan di spagna in 3 dischi.

Ingredienti crema pasticcera: 
125 gr di zucchero semolato
3 tuorli medi
60 gr di farina 00 setacciata
500 ml di latte

Preparazione: 
In un pentolino versare il latte ed accendere il gas a fiamma moderata e lasciarlo scaldare, nel frattempo in una ciotola mescolare con le frustine elettriche le uova con lo zucchero ottenendo un composto omogeneo, aggiungere sempre mescolando, la farina setacciata. 
Una volta ottenuto il composto senza grumi, versarlo a filo nel pentolino del latte (che sarà diventato caldo) e con un mestolo di legno o una frustina in silicone, girare fino a quando la crema non si sarà addensata per bene.

Crema al cioccolato:
Basterà dividere a metà la crema pasticcera quando è ancora bollente ma già addensata e sciogliere un bel quadrotto di cioccolato fondente, girare bene fino al completo assorbimento del cioccolato.

Farcitura della torta:
Aspettare che le creme siano raffreddate e mettere nella crema al cioccolato scaglie di cioccolato o gocce.
Bagnare i dischi con latte e cacao sciolto in esso, alternandoli con le creme e ricomporre la torta che andrà poi ricoperta con uno strato di panna montata o di confettura (quella gelatinosa senza pezzi) livellandola bene per non lasciare bozzetti.

La copertura della torta è effettuata con il Marshmallows foundant  ecco il link su cui basta cliccare: 
http://barbapasticcetti.blogspot.it/search/label/Pasta%20di%20zucchero

Per stendere la pasta di zucchero sulla torta basta arrotolarla sul mattarello e srotolarla direttamente sulla torta per poi passare alle decorazioni con stampini taglia pasta o a mano.
Nella foto sottostante un'altra torta con stessi ingredienti e procedimento ma diverse decorazioni.


2 commenti:

  1. Ma sei bravissima! Hai le ricette più belle dei dolci che più mi piacciono di tutti i blog che ho visitato fino adesso. Non so da quale dolce iniziare!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie sei tu che sei troppo gentile, anzi le torte ricoperte con la pasta di zucchero per ora sono semplici perchè ho ancora molto da imparare (per le decorazioni ^-^) ma spero di imparare al più presto^-^

      Elimina