domenica 22 gennaio 2012

Torta Mantovana fatta da mamma Giannetta!

Questo dolcetto fa gola a tutti, è estremamente burroso ma troppo buono, ogni tanto una bella fetta si può gustare senza sensi di colpa per le calorie, certo se si è a dieta meglio non provarla!
Mia mamma lo prepara benissimo e difatti le voglio rendere omaggio postando la sua ricetta.

Ingredienti: 
2 uova medie
2 tuorli medi
170 gr di farina 00 setacciata
170 gr di burro ammorbidito a tempeartura ambiente
170 gr di zucchero semolato
scorza grattugiata di 1 limone grande
1 bustina di vanillina in polvere
1 cucchiaino di lievito per dolci in polvere
100 gr di mandorle pelate e tagliate a scaglie
pinoli q.b. (da bagnare prima in acqua per evitare che anneriscano)
zucchero a velo q.b.

Procedimento: 
Accendere subito il forno regolandolo con le caratteristiche del proprio, mia mamma ha il forno a gas pertanto lo ha regolato sui 180° mettendo il dolce sulla gratella centrale.
In una ciotola montare con le frustine lo zucchero, i tuorli e le uova assieme al burro fino ad ottenere un composto morbido e senza grumi. 
Aggiungere sempre lavorando la farina setacciata, la scorza, la vanillina ed il cucchiaino di lievito. 
A composto ottenuto imburrare ed infarinare una teglia tonda e versarci dentro l'impasto livellandolo bene, cospargere tutta la superficie con le mandorle ed i pinoli. 
Cuocere per 20 minuti circa.
Farla raffreddare fuori dal forno nel proprio stampo quindi prelevarla e metterla su un piatto da portata, una volta fredda cospargerla con zucchero a velo.
Buon Barba Appetito!


2 commenti:

  1. Assomiglia alla torta che prepara la mia nonna mantovana... alla fine tutto il mondo e' paese!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eh già è una santa verità^-^ questa torta è molto burrosa ma è di un buono^-^

      Elimina