venerdì 3 febbraio 2012

Castagnole di Carnevale con ricetta classica!

Queste sono le classiche Castagnole ovvero morbide e friabili all'interno, croccanti all'esterno. 
Tengo a precisarlo in quanto si vedono in giro tante varianti che alla fine fanno diventare le Castagnole classici bignè farciti con ogni sorta di creme o con ricotta... 
Ed inoltre questa è la ricetta che facciamo io e mia mamma sin da quando ero piccola per cui ne sono particolarmente affezionata!


Ingredienti:
4 uova medie
200 gr di zucchero semolato
150 gr di burro ammorbidito
600 gr di farin 00
1 tazzina di rhum o altro liquore (come la Sambuca ad esempio)
3 gr di bicarbonato di sodio
8 gr di cremore tartaro (lo vendono in bustine in Farmacia o nei supermercati ben forniti)
olio di semi di arachidi o di girasole q.b. per friggere
zucchero a velo q.b.

PS:
L'impasto è abbondante, se ne volete meno basterà dimezzare le dosi.

Procedimento: 
In una ciotola capiente versare la farina e porre al centro tutti gli altri ingredienti.
Mescolare energicamente con le mani fino a far amalgamare tutti gli ingredienti.
Porre quindi sul piano da lavoro (io uso la classica tavola di legno metti e leva) l'impasto che avrà già assunto la forma di un panetto e lavorarlo ancora un pò per compattarlo bene.
Lasciarlo riposare una mezz'oretta avvolto in pellicola trasparente.
Dopo aver formato palline con tutto il panetto versare abbondante olio per friggere (in modo che l'olio copra interamente le castagnole) in un tegame largo e capiente e scaldarlo bene.
Quando sarà bello caldo, immergete le castagnole (fate la prova con una castagnola, se inizierà a friggere subito, immergete anche le altre) di solito io ne friggo insieme 10-15.
Fatele quindi dorare uniformemente e scolatele ponendole su carta assorbente.
Ripetete l'operazione sino alla fine delle castagnole.
Una volta raffreddate spolverizzatele con lo zucchero a velo.
Pronte!

Se volete vedere le stesse castagnole ma colorate il link è questo:
http://barbapasticcetti.blogspot.it/2013/01/frappe-di-mia-mamma-stelle-filanti-di.html


Immagine presa dal web :)

4 commenti:

  1. Ti ringrazio tanto per aver visitato il mio blog ed esserti aggiunta tra le persone che ogni giorno mi seguono annotando o postando commenti. È sempre bello conoscere nuove persone e soprattutto leggersi a vicenda! E per questo che sono felice di seguirti e ricambiare l’interesse nel leggere le tue ricette! Allora ci si legge in rete!
    Angelica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. razie mille a te, il vostro blog mi è molto piaciuto per l'ordine e la finezza, di solito i blog sono troppo pieni di cose e non ci si capisce un granchè. Invece nel vostro ci sono molte cose ma tutte ordinate :-) ciao e grazie da Luna!

      Elimina
  2. Bhè ma anche le tue sono bellissime,e sicuramente buonissime!!!
    Mi unisco subito,ai tuoi sostenitori!!Un abbraccio Anna

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie mille che gentile:-) grazie grazie grazie^-^

      Elimina