lunedì 12 marzo 2012

Torta soffice aromatizzata al cappuccino!

Sarebbe dovuta essere una tortina al limone...
Ed invece convinta di non avere nel nostro frigorifero questo agrume, ho cambiato il contenuto della ricetta e ne è ugualmente nata una delizia.
Ovviamente i limoni li ho trovati ormai a cose fatte!

Ingredienti:
3 uova medie
100 gr di fecola di patate
100 gr di farina 00 setacciata
1 bustina di lievito in polvere per dolci
200 gr di zucchero semolato
1 bicchiere di latte a temperatura ambiente
150 gr di burro ammorbidito a temperatura ambiente
2 misurini di preparato per cappuccino in polvere
1 pizzico di sale fino
50 gr di mandorle pelate
50 gr di nocciole pelate
zucchero a velo q.b.

Procedimento:
Accendere subito il forno regolandosi con le caratteristiche del proprio, nel nostro caso a 170° elettrico con funzione tutto ventilato.
Separare i tuorli dagli albumi e montare questi ultimi (con un pizzico di sale fino) in una ciotola con le frustine elettriche fino a neve ferma e riporli in frigorifero.
In un'altra ciotola capiente sbattere le uova con lo zucchero aggiungendo gradatamente pezzetti di burro ammorbidito.
A composto omogeneo ottenuto aggiungere la farina setacciata, la fecola di patate, la bustina di lievito ed il bicchiere di latte e riprendere a lavorare.
Una volta che il composto risulterà denso, versarvi dentro 2 misurini di preparato per cappuccino in polvere, il misurino è all'interno della confezione
Montare di nuovo con le frustine elettriche un ulteriore mezzo minuto.
Riprendere gli albumi dal frigorifero ed aggiungerli con una spatola e con movimenti leggeri dal basso verso l'alto farli assorbire senza farli smontare.
Tritare quindi grossolanamente le nocciole e le mandorle, io di solito uso il tritatutto e faccio girare le lame con il pulsante a scatti in modo che rimangano sia pezzetti piccoli sia più grandi.
Unirle al composto girando con un cucchiaio.
Infornare per circa 40 minuti ma controllare comunque sempre la cottura prima di spegnere.
Una volta che la tortina sarà cotta, prelevarla dal forno e quando fredda toglierla dallo stampo.
Spolverizzarlo con lo zucchero a velo.
Questo che vedete in foto è lo stampo,in silicone, che ho utilizzato e comprato all'Ikea!


8 commenti:

  1. Ne è rimasta una fettina per me??? Che golosa!!! Comunque ho comprato anche io quello stampo.... non l'ho ancora usato, tu ti 6 trovata bene??

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao carissima certo ce ne è ancora metà...ma stà finendo affrettati!!!!!! Sì è fantastico lo stampo, in questo caso non ho girato il dolce come andava girato ovvero dalla parte con i buchi per capirci, ma la prosima volta lo userò nel verso giusto in modo da poterlo anche decorare in corrispondenza dei buchi^-^

      Elimina
  2. E' da provare!!!!!!!!!
    Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. siiiii provala sà davvero di cappuccino!!! ^-^

      Elimina