venerdì 4 maggio 2012

Dolce al cocco e scaglie di cioccolato fondente, solo albumi!

Nei giorni scorsi ho fatto per due volte la crema pasticcera e poichè mi sono avanzati ben 5 albumi mi sono detta, ed ora?
Così cercando tra le ricette che ho "prelevato" dal prezioso quaderno di mia mamma, ne ho trovata una davvero interessante da cui ho preso spunto e pur avendola un pò modificata a mio piacimento, il risultato è stato ottimo, è venuto di una morbidezza e sofficità di cui mi sono meravigliata!


Ingredienti: 
125 gr di burro ammorbidito (deve essere quasi squagliato)
125 gr di zucchero semolato
5 albumi (di uova medie)
1 pizzico di sale fino
200 gr di farina 00
50 gr di farina di riso
1 bustina di lievito in polvere per dolci
1/2 bicchiere di latte a temperatura ambiente
40 gr di di cioccolato fondente tagliato a scagliette
3 cucchiai colmi di farina di cocco disidratato
zucchero a velo q.b.

Procedimento:
In una ciotola capiente montare con le frustine elettriche gli albumi ed il pizzico di sale a neve molto ferma e riporli in frigo per il momento.
Accendere intanto il forno, regolatevi sempre con il vostro, nel nostro caso elettrico con funzione tutto ventilato, a 170°.
Imburrare ed infarinare uno stampo.
Nella coppa di un mixer impastatore o sempre con le frustine elettriche in una ciotola, versare il burro, lo zucchero e mezzo bicchiere di latte e montare per bene.
Aggiungere poi entrambe le farine (non ancora quella di cocco) ed il lievito setacciando il tutto e continuare a montare per un paio di minuti o comunque fino a quando non si vedranno più grumi e gli ingredienti saranno bel amalgamati.
Riprendere dal frigorifero la ciotola con gli albumi e versarci sopra il composto ottenuto, mescolare ma con movimenti molto leggeri dal basso verso l'alto (con una spatola o una paletta larga) per non far smontare gli albumi.
Si otterrà un bel composto morbido sul quale andranno versati sia i 3 cucchiai di farina di cocco sia le scagliette di cioccolato fondente (io di solito lo taglio o con il mixer con la lama apposita oppure a mano con un coltello lungo e a lama liscia).
Mescolare poco e leggermente con la paletta o la spatola.
Versare il tutto nello stampo ed infornare per circa 40-45 minuti.
Controllate sempre la cottura a seconda del vostro forno e sempre solo dopo passata mezz'ora e non prima altrimenti si può compromettere la lievitazione del dolce.
Una volta cotto lasciarlo in forno caldo ma spento (con lo sportello leggermente aperto) per una ventina di minuti quindi prelevarlo sia dal forno che dallo stampo e porlo a raffreddare completamente su una gratella.
Appena freddo spolverizzarlo di zucchero a velo.
In fotografia di seguito, lo stampo che ho utilizzato.


40 commenti:

  1. Wow che bella idea! Passa a trovarmi, in bacheca una simpatica sorpresa per te!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie mille Claudia!!!!!! :) grazie sono passata e sei stata davero gentilissima, il premio lo avevo ricevuto tempo fà per cui aggiungerò il tuo nome e blog nel post che avevo già fatto:) il cui link è questo http://barbapasticcetti.blogspot.it/search/label/Premi%20virtuali Grazie davvero sei stata tantissimo carina ad assegnarcelo :)

      Elimina
  2. Ciao barba ^^ , com'è invitante la tua torta!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Chiara mille grazieeeeeeee! :) tanti Barba-bacetti per te!

      Elimina
  3. E' pronto per essere mangiato da me!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eh eh passa quando vuoi ne conserviamo una bella fetta e anche più per te :)

      Elimina
  4. Ma che bel modo di riciclare gli albumi!!!! Dev'essere buonissimo e sofficissimo!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. in effetti quando l'ho mangiato ho notato un pò di differenza da quando uso tutto l'uovo, non sò sembra avere una consistenza diversa, più soffice! :)

      Elimina
  5. CIAO LUNA LA PROVERO' BACI ISA

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Isa, volentieri, se lo provi fammi sapere! Un barba-bacione!

      Elimina
  6. Ciao cara! Che buona questa torta!!! La voglio proprio provare!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Bely, provala e non te ne pentirai :) un barba-abbraccio!

      Elimina
  7. Semplicemente deliziosa... come tutte le cose che prepari tu!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. troppo gentile Lara! ma del resto avendo un Barba-chef come il muio peluchone non si può sbagliare!!!!!

      Elimina
  8. bellissima soluzione,ho un pò di albumi in frigo che stanno aspettando la giusta collocazione :)
    baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. è vero, a me avanzano sempre un mare di albumi, come a tutte noi amiche bloggers del resto e mi serviva proprio una o più ricette per utilizzarli :) bacioni!

      Elimina
  9. Ne faccio una simile anch'io! Sono bellissime queste ricette del riciclo! A presto :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Daniela!!!!!! Anche io adoro le ricette del riciclo, sia dolci che salate, del resto il cibo è prezioso e nulla và sprecato, anche perchè la natura ci offre mille cose da preparare in mille modi! Una curiosità, dove posso trovare la tua ricetta? su Mani in pasta quanto basta?

      Elimina
  10. Ciao!!! Cercavo di mandarvi una mail...ma COLPA DEL MIO PC nn riesco...ottima la ricetta....ma vi avrei chiesto...perchè non spostate sulla destra dello schermo il banner del 13Maggio..rende la lettura un po' difficile :( è SOLO un personale consiglio!!! BACIIII

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Saraaaaaaaaaa! pensa che all'inizio il banner del 13 maggio Festa della mamy lo avevo messo sulla destra poi mi sono detta che a sinistra è vuoto e così l'ho messo a sinistra. Però se mi dici che hai difficoltà a leggere le ricette allora lo rimetto a destra!!!! grazie per avermelo segnalato, un barba-abbraccio da Luna e Barbapapà ovviamente!

      Elimina
    2. Yeah!!!!!!!!!!!!!!!! Va molto meglio così!! :))) Ora siiiiiiiiiiiiiiiii che spulcio il blog! Buon we Luna & Barbapapà!! :)

      Elimina
    3. bene sono contenta!!! grazie buon weekend anche a te ^.^

      Elimina
    4. :-O Luna...mi sta venendo un pauroso dubbio....vi sto leggendo attraverso un piccolo netbook...forse il problema QUINDI era solo mio!!!!!! :((( Sorry....è che (sul mio pc la dimensione dello schermo è+piccola del pc portatile) ci tenevo davvero a leggere il resto!ARI-GRAZIE

      Elimina
    5. ok non preoccupart lo lascio comunque sulla destra e anzi grazie di cuore che ci segui così assiduamente:-)

      Elimina
  11. Questo dolce è invitante solo a leggerne il nome, poi guardandolo si capisce che è golosissimo!!!
    Passa da me, c'è un premio che ti aspetta!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie mille, come spesso dico a mepiacciono molto i dolci semplici, li trovo oltre che di facile esecuzione, anche di ottimo sapore :) mi piace pasticciare con la pasta di zucchero, ma i dolci di base rimangono sempre i miei preferiti! Arrivo subito da te!

      Elimina
  12. Si vede che è soffice e leggero! proprio quel che ci vuole per chi si è messo (un po') a dieta ma non vuole rinunciare alla golosità! brava!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eh eh la dieta è la croce di tutti! Io l'ho fatta solo una volta nella mia vita ed ero diventata un'alice ma non mi reggevo in piedi per quanto ero debole e così ora poichè fortunatamente non ho grandi problemi nè di linea nè salute, cerco solo di stare attenta a non esagerare in nessuna cosa che mangio :) e di regalare sempre una buona parte di tutti i dolci che faccio ^.^ !!!

      Elimina
  13. ciaoooo^^ blog adorabile e ricetta stupefacente^^
    son diventata subito tua follower, spero che passerai a trovarmi e deciderai di diventare mia follower cosi nn ci si perde di vista nella vasta rete di blogger^^ ciaooo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao e benvenuta, sei gentilissima eccomi passo subito da te ^.^ :)

      Elimina
  14. passa a trovarmi c'e' un premio per te :)

    RispondiElimina
  15. mi piace quet torta così morbidosa!
    un saluto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao e un grande benvenuto:-) grazie mille, sono passata dal tuo blog, quante ricette sfiziose e anche diverse dalla cucina italiana, complimenti:-)

      Elimina
  16. deve essere proprio buona... ma come si fa a non provare tutte queste ricette??? ciaooo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie che gentile sei,con tutti i vostri complimenti io e Barba arrossiamo:-) ciaooooooo:-)

      Elimina
  17. oggi ho un leggero mal di denti...ma una fettina me la mangerei cmq!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. spero di cuore che ti passi presto e volentieri te ne darei anche più di una!

      Elimina
  18. ciaooo
    bellissimo blooooog
    buona domenica

    http://laracroft3.skynetblogs.be
    http://lunatic.skynetblogs.be

    RispondiElimina