venerdì 22 giugno 2012

Torta farcita con crema al pistacchio!

Oggi vi propongo una torta che ho portato poco tempo fa ai miei genitori, in occasione di una serata in cui siamo stati invitati a casa loro per una buonissima pizza.
Le decorazioni con la panna le adoro, in quanto seppur classica a mio parere fa sempre un gran figurone e dona candore e finezza a qualsiasi torta!


Ingredienti per il pan di Spagna:
4 uova medie
150 gr di zucchero semolato
150 gr di farina 00 setacciata
1 pizzico di sale fino
1 cucchiaino di lievito in polvere per dolci

Procedimento:
In una ciotola montare con le frustine elettriche, per 15/20 minuti lo zucchero con le uova (ed aggiungere un pizzico di sale) alla fine del tempo, il composto dovrà risultare molto spumoso.
Aggiungere poco per volta tutta la farina setacciata ed il lievito ed incorporarli per bene ma non più con le frustine bensì con una spatola con movimenti dal basso verso l'alto, molto delicatamente fino al completo assorbimento, non dovranno esserci grumi.
Versare il composto in uno stampo precedentemente imburrato ed infarinato ed infornarlo in forno già caldo per 25/30 minuti, regolatevi sempre con il vostro, nel nostro caso elettrico statico tutto ventilato, dolce su seconda  griglia partendo dal basso.
Una volta cotto il pan di Spagna lasciarlo ancora qualche minuto in forno ancora caldo ma spento quindi toglierlo dal forno e farlo raffreddare prima di prelevarlo dallo stampo.
Dividerlo in due metà con l'archetto o con un coltello lungo a lama seghettata e mettere la base su un vassoio da portata.

Crema pasticcera al pistacchio, il link per vederla è questo: http://barbapasticcetti.blogspot.it/2012/06/crema-pasticcera-al-pistacchio-un.html


Ingredienti per la farcitura e la decorazione:
liquore Alchermes q.b.
250 ml di panna fresca già zuccherata da montare
biscotti tipo pavesini
meringhette gialle
amaretti
3 ciliegie candite
6 foglie di ostia verde
colorante alimentare verde q.b.

Farcitura e decorazione della torta:
Dopo aver tagliato in due metà il pan di Spagna, bagnarle entrambe con il liquore Alchermes e mettere sulla metà che fa da base, tutta la crema, ricoprire con l'altra metà.
Montare in una ciotola, a neve ferma, la panna con le frustine elettriche e ricoprire con essa tutta la torta.
Mettere la torta in frigo momentaneamente.
Nel frattempo tagliare i biscotti della stessa altezza della torta quanti ne bastano a ricoprirne tutto il bordo.
Riprendere la torta dal frigorifero e posizionare i biscotti l'uno accanto all'altro e premendoli leggermente sulla panna, con la parte tagliata verso il basso e quella tonda verso l'alto.
Quindi con un po di panna messa dentro una sac a poche o dentro una siringa con beccuccio a stella medio, fare ciuffetti tutto intorno al bordo superiormente.
In una ciotola colorare la panna rimasta con un colorante verde (aggiungere poche gocce di colorante e mescolare di nuovo con le frustine elettriche per farlo amalgamare bene) e metterla nella siringa o sac a poche e fare tanti ciuffetti verdi per ricoprire tutta la superficie.
Posizionare infine le ciliegie candite, le ostie, le meringhette e gli amaretti.


36 commenti:

  1. meravigliosa bravissima LUNA baci ISA

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Isa ben ritrovata sul nostro blog :) Buon weekend :D

      Elimina
  2. hai ragione, panna ever green ed ever good, aggiungo!

    RispondiElimina
  3. Che meraviglia che genitori fortunati! gnammy! bellissimissima!!! bravissimi!!! buon week end un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie milleeeeeeeeeee :) buon weekend anche a te e ai tuoi cari ^.^

      Elimina
  4. Luna io adoro i pistacchi e questa torta è troppo buona, golosissima e poi hai ragione, la decorazione con la panna è sempre bella, bravissima come sempre!
    Un bacio e buon week-end!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io li adoro!!! mille grazie davvero :) anche io sono una sostenitrice della panna :) ^-^ buon weekend!

      Elimina
  5. questa torta mi attira parecchio...buon fine settimana..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Simooooooooooooo :) Un buon fine settimana anche ate :D

      Elimina
  6. Non ho mai fatto una torta al pistacchio!!
    Qusta è veramente bella!!
    Un bacio Carmen

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Carmen :) prova vedrai che buona ^-^ :)

      Elimina
  7. wow! Bellissime le spiegazioni! E stupenda la torta! E' vero la panna fa sempre il suo figurone, e poi con questo caldo è quasi d'obbligo invece della pasta di zucchero!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie sei davvero gentile :) troppo!!! Adoro la pasta di zucchero ( io uso sempre il MMF) e se diventassi brava come te per me sarebbe davvero una soddisfazione grandissima, però il primo amore...la panna appunto....non si scorda mai!!!! :) ^.^

      Elimina
  8. Come ben sai adoro la panna,questa poi è bellissima,ottima la crema al pistacchio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io cara Licia, adoro le decorazioni con la panna e da buona golosa...anche la panna stessa ^.^ Grazie mille e buon weekend :D

      Elimina
  9. gnam gnam ....veramente super slurposa !!!!!!!!!!!!!!...buon w.e. un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Nadia mille grazie è sempre un super piacere averti qui :D ^-^

      Elimina
  10. Questa torta è una goduria, poi visto che adoro i pistacchi...
    A presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Rò, anche io li adoro davvero molto ^-^ :) un abbraccio :)

      Elimina
  11. che brava...con il caldo la mia cucina ha un po' rallentato!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In effetti anche io stò postando ricette che avevo fatto qualche tempo fà in quanto in estate accender il forno non è proprio il massimo della goduria!!!

      Elimina
  12. Bravissima, hai ragione la panna è intramontabile, fa sempre il suo effetto, si vede che doveva essere buonissima. Un abbraccio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille sei gentilissima! E' vero la panna non tramonterà mai :) ^-^

      Elimina
  13. peccato che io e la sac a poche siamo nemiche acerrime...
    proprio non mi riesce....basta guardare cosa combino quando ho necessita' di decorare con essa..
    la tua è perfetta in tutto...complimenti!!
    baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sei troppo gentile!!! anche se hai difficoltà con la sac a poche.... tutto il resto però ti riesce divinamente!!!!! :D

      Elimina
  14. meravigliosaaaa mi viene da svenireeeee

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazieeeeeeeeeeeeeeeeee!!! ti mando una fetta per farti riprendere......:)

      Elimina
  15. C'è un giochino per te..vieni dai...

    RispondiElimina
  16. ma....non posso mancare un fine settimana che guarda che prepari......bravissima! Io adoro il pistacchio...ciaooo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mille grazie carissima!!!!! Qui se perdi anche un solo giorno è la fine!!! Scherzo :)))))))))))

      Elimina
  17. ma che bontààààà!!!! bravissima Luna, complimenti! bellissima e buonissima realizzazione! un applauso!! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara Sabrina è un piacere averti nel mio blog :D E complimenti anche a te di vero cuore perchè prepari cose buonissime e per me è un piacere vederle ^_^

      Elimina