mercoledì 4 luglio 2012

Dolcetti zucchero e mandorle facili e golosi!

Questi sono dolcetti facilissimi nella preparazione e con pochissimi ingredienti tra cui gli albumi che spesso ci rimangono.
Il sapore è simile a quello dei confetti grazie allo zucchero e alle mandorle e si presentano anche in maniera simpatica in quanto avvolti in cartine colorate!

Ingredienti:
200 gr di mandorle pelate (non amare)
200 gr di zucchero semolato
2 albumi (da uova medie)
1 bustina di vanillina in polvere

Procedimento:
Accendere il forno, regolatevi sempre con il vostro, nel nostro caso 170° elettrico con funzione tutto ventilato.
Preparare una placca rivestita di carta da forno o da tappetino in silicone.
Tritare con il mixer o con il tritatutto le mandorle pelate, abbastanza finemente e in una ciotola unirle allo zucchero e alla vanillina amalgamando per bene girandole con un cucchiaio.
In un' altra ciotola montare a neve ferma gli albumi, versarli nella ciotola con lo zucchero, le mandorle e la vanillina e con un cucchiaio girare fino a farli assorbire completamente.
Ottenuto il composto disporre sulla placca da forno con il cucchiaio (o con le mani) tanti mucchietti abbastanza distanti gli uni dagli altri quindi infornare.
In cottura sicuramente ogni mucchietto perderà la sua forma e si abbasserà, per cui dopo una decina di minuti tirare fuori dal forno la placca e con un cucchiaio (attenti a non scottarvi!) rimodellare ogni mucchietto.
Ripetere questa operazione dopo altri 10 minuti e nel farlo la seconda volta girarli anche sottosopra e farli cuocere per altri 5 minuti ovvero quel tanto che basta per farli colorire.
Spegnere il forno e tirarli fuori subito per farli raffreddare.
Nel frattempo ritagliare tante cartine colorate dove avvolgere ogni dolcetto.

NB:
Se comprate le carte colorate specifiche per alimenti potete avvolgere i dolcetti direttamente a contatto con queste carte, altrimenti se come noi, comprate fogli di carta velina colorata ma non per uso alimentare, mi raccomando avvolgeteli prima nella carta da forno o nella stagnola e poi nella carta colorata in modo che il dolcetto non sia a contatto con la carta colorata.

36 commenti:

  1. Prendo una caramella gialla, verde, rossa e fucsia anche s eso che all'interno sono uguali ma so anche che sono deliziose!!! bellissima idea!! gnammy! buona giornata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Brava Giulia che sei sempre la prima a commenatare grazie mille sei gentilissima!!!
      Ih ih anche io sò che l'interno è uguale in tutte, ma come te che le prenderesti tutte, io le ho mangiate così ovvero una di ogni colore!!!!!!

      Elimina
  2. non è un barbatrucco vero? Sono sicuramente molto buoni e poi è carina l'idea delle caramelle, bravissimi!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Resta di stucco è un Barba trucco!!! bè diciamo che sono colorate come i Barbapapà e sono molto buone con pochissimi ingredienti :)

      Elimina
  3. Me ne lasci una per ogni colore?
    sono un'idea deliziosa e supergolosa! Baci!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Yesssss anche di più! Anche se ormai essendo passati un pò di mesi da quando le ho fatte...son belle che finite!!! ih ih ih :)))

      Elimina
  4. Sono molto belli questi dolcetti e l'idea di avvolgerli in carta colorata come caramelle è bellissima e di sicuro effetto!!!!
    ciao a presto ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì infatti quando le ho visto su un ricettario ( l'idea di avvolgerle nelle cartine non è mia!!!!!) mi hanno incuriosita e poi provando a farle mi sono piaciute sempre di più, mio papà ne ha mangiate una di seguito all'altra!!! golosone come me!!

      Elimina
  5. Risposte
    1. Sì devi solo avere un pò di pazienza perchè in cottura si smontano e tu ogni volta che apri il forno le devi rimodellare, ma sono buonissime ti assicuro :))))

      Elimina
  6. Bellissima idea! da tener presente quando, a settembre, le mie belve compiranno gli anni!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sei troppo dolce quando chiami i tuoi bambini "le belve"!!!! sì in effetti è una idea buona e che rallegra la tavola! :)

      Elimina
  7. ma sono super belli e poi con pochi ingredienti! Grazie per la ricetta, ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In effetti quando ho letto questa ricetta su un ricettario mi è piaciuta molto! L'unico difetto è solo che bisogna, in cottura ridare più volte la forma ai dolcetti perchè tendono a smontarsi, ma sono davvero golosi :)

      Elimina
  8. Ma sono carinissimi!!!
    Bellissima anche l'idea di incartarli uno per uno!!
    Bravissima!
    Baci Carmen

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ih ih dovevano venire a forma di pallette, ma mi sono venute tutte storte!!! grazie comunque sempre gentilissima!!!

      Elimina
  9. Le idee su come riciclare gli albumi sono sempre molto apprezzate! Davvero carina anche l'idea delle caramelle...brava!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si infatti anche a me è piaciuta molto questa ricetta anche per questo motivo :D grazie mille gentilissima :)

      Elimina
  10. Ma è un0idea molto carina,e soprattutto si evita di tenere gli albumi in frigo che attendono di esssere consumati ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' vero le ricetta per non buttare via gli albumi son osempre molto gradite :D un barba abbraccio!

      Elimina
  11. Sono bellissimi e buonissimi!!!!!!!!!
    Brava!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille!!!!! sono molto dolci per cui per chi ama lo zucchero sono perfetti!!!

      Elimina
  12. Che belli! Me ne mangerei uno dopo l'altro!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille! mio papà ne ha mangiati davvero uno dopo l'altro....golosone come me!!!

      Elimina
  13. Questi dolcetti sono carinissimi e molto golosi, bellissima idea!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille! sono semplici da fare e golosi!!!

      Elimina
  14. Troppo carini...buoni e semplici!!Hai ragione che sembrano caramelle....baci cara ^^

    RispondiElimina
  15. idea geniale e colori stupendi!

    RispondiElimina