domenica 8 luglio 2012

Pasta "Fillo" Mon Amour!

Oggi un'altra buonissima creazione salata del mio ragazzo ovvero: Cestini di pasta "Fillo" ...una golosa scoperta che abbiamo fatto seguendo assiduamente la trasmissione "Cuochi e fiamme" condotta da Simone Rugiati!
Questa pasta per chi ancora non la conoscesse, è un valido sostituto della pasta sfoglia, il suo nome deriva dal greco "Phillo" e significa "foglia" difatti è una pasta sottilissima che si compra nei supermarket nel banco freezer precisamente, è avvolta a rotolo su se stessa ed è a strati dalla consistenza leggerissima.
La cottura avviene in forno ma è davvero breve (15/20 minuti) per cui anche in estate è indicata in quanto ci permette di avere ottimi piatti sfiziosi senza sudare sette camicie,


Ingredienti per 16 cestini:
1 rotolo di pasta fillo
stampini in alluminio usa e getta (per muffins)
burro q.b.

Preparazione:
Togliere dal freezer la pasta fillo circa due ore prima dall'uso e metterla in frigorifero.
Passato il tempo prelevarla dal frigorifero una mezz'ora prima di iniziare.
Imburrare tutti gli stampini di alluminio e metterli capovolti su una teglia distanziandoli gli uni dagli altri.
Sul tavolo da lavoro srotolare l'intero rotolo di pasta fillo (su un canovaccio bagnato ma strizzato) e prelevare un foglio di pasta per volta, coprendo quelli rimasti di volta in volta con un'altro canovaccio (bagnato e strizzato anch'esso per evitare che la pasta si secchi).
Tagliare con un coltello a lama liscia, due fogli di pasta in due parti uguali e porle tutte e 4 su uno stampino di alluminio senza far coincidere i bordi ovvero ponendole uno sopra all'altro ma come per formare una stella con le punte.
Fare così per ogni stampino.
Infornare a 180° in forno già caldo per circa 15/20 minuti, i cestini dovranno essere dorati.
Girarli e metterli su un vassoio a raffreddare.

NB:
Aattenzione a non romperli mentre li tirate fuori dal forno e dalle formine di alluminio.


Ingredienti per la mousse di mortadella:
ricotta fresca 200 gr
mortadella 200 gr
50 gr di pistacchi tritati
1 pomodoro rosso lungo (San Marzano)

Preparazione:
Nella coppa di un tritatutto mettere la mortadella con la ricotta e far mescolare finchè si saranno amalgamate entrambe ed avranno formato una bella crema.
Spegnere il mixer, togliere le lame ed aggiungere quindi i pistacchi tritati mescolando con un cucchiaio.
Versare la mousse così ottenuta in una sac a poche o in una siringa da pasticcere con beccuccio largo a stella e riempire il centro dei cestini.
Tagliare a cubetti il pomodoro e versarli sulla mousse di ogni cestino.

Ingredienti per insalata di pollo e feta allo zafferano:
3 fettine di petto di pollo
1 panetto di feta greca
1/2 cipolla piccola
olio evo q.b.
sale finoq.b.
1 bustina di zafferano in polvere
1 pomodoro lungo rosso (San Marzano)

Preparazione:
In una padella antiaderente, sul fornello a gas, mettere un poco di olio evo con metà cipolla tagliata a pezzettini e farla dorare, nel frattempo tagliare a pezzettini le fettine di pollo e versarle nella padella; salare q.b.
Cuocere il pollo girando di tanto in tanto ed in ultimo, poco prima di spegnere il fornello, aggiungere la bustina di zafferano mescolando bene.
Riempire il centro dei cestini con il pollo ed aggiungervi la feta a dadini facendo lo stesso anche con il pomodoro.

24 commenti:

  1. Buona domenicaaaaaa e bravi, confermo la bontà della pasta fillo anche io la faccio spesso, ottimi anche i vostri ripieni. Buona giornata e tanti barba-bacetti!!!!!!! Approfitto per ringraziarvi dell'affetto che dimostrate a me e a Giovanna

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao cara!!! buona domenica anche a te (voi!) è ottima è vero perchè è molto versatile :) grazie mille anche a te che sei sempre presente nel nostro blog e sempre carinissima! Mi fà sempre piacere passare da voi :D e Barbapapà vi manda mille Barba-bacetti!

      Elimina
  2. Buoniiiii e belli complimentiii! Anch'io mi trovo molto bene ad usare la pasta fillo, pensa che ci ho addirittura fatto lo strudel!
    Buona domenica e grazie della ricetta bonina bonina!
    ciaooo ::)))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao mitica Bruna :) grazie mille ^_^ wow anche lo strudel....dobbiamo provarlo assolutamente :) buonissima domenica anche a te :)))))))))

      Elimina
  3. io trovo questa pasta più leggera e croccante della sfoglia. Ottimi questi cestini...bravi ! ciaoo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ivana anche io da quando l'ho scoperta me ne sono innamorata, è vero è più croccante della sfoglia anche se adoro la sfoglia alla follia :) ma anche la fillo è fantastica :) Pensa che abbiamo iniziato ad usarla da poco perchè non riuscivamo mai a trovarla nei banchi freezer...e menomale che abitiamo a Roma ed i negozi non mancano! Grazie mille!!!!

      Elimina
  4. Mmmm che fame che mi fai venire!!! Devono essere proprio buoni!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' vero erano molto buoni, il ripieno ci è piaciuto molto :) ed anche la pasta era così croccante, gnam!!!!!! :)

      Elimina
  5. sai che non ho mai usato la fillo, prima non la trovavo, adesso l'ho vista surgelata e la comprerò di sicuro, visto i tuoi risultati, baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Noi la conoscevamo di nome ma non riuscivamo proprio a trovarla in nessun banco freezer e poi un giorno il miracolo!!! :) provala è ottima!

      Elimina
  6. Che buoni i cestini che prepara Blade! Ma cosi' ci viziate troppo! Bravissimi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mille grazie! era la prima volta che li faceva, belli e buoni! :) grazie Lara!

      Elimina
  7. Anche a me piace molto Simone Rugiati!
    Questi cestini sembrano davvero buonissimi Luna, complimenti!
    Un bacio e buona settimana!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Vale! mille grazie! Il mio ragazzo è lusingato di tutti i vostri complimenti :) buona settimana anche a te!!!

      Elimina
  8. Risposte
    1. Mille grazie, erano buoni anche il giorno dopo :) assicuro! :)))

      Elimina
  9. Che belli,la conosco benissimo,ma non riesco a trovarla nei supermercati in cui vado.Spero di risolvere al più presto,perchè ho un sacco di ricettine.Questa tua invece è davvero sfiziosa!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti capisco perchè anche noi era da moooolto che la cercavamo ed alla fine finalmente l'abbiamo trovata in un negozio che vende solo surgelati :)
      Grazie mille!

      Elimina
  10. Sento tanto parlare della bontà della pasta fillo ma non riesco mai a trovarla!!
    Una volta me la sono fatta in casa ma non conoscendo il sapore di quella confezionata non so se mi è venuta bene!!
    Comunque sia, i tuoi cestini sono davvero goduriosi!!
    Ne gradirei volentieri uno!!!
    Un bacione e a presto Carmen

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Carmen in effetti non è semplice trovarla in vendita, anche noi dopo tanto cercare l'abbiamo trovata in una negozio che vende solo surgelati! alleluya!!! ma che brava se l'hai fatta in casa, wow sarà stata ancora più buona! :) grazie comunque dei complimenti, fanno sempre piacere!

      Elimina
  11. che bello il tuo blog ti seguo con piacere se ti va passa da me ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Elena ti diamo un grande benvenuto, è sempre un piacere ed un'onore avere nuove amiche bloggers e non! Certo passo volentieri :)

      Elimina
  12. Molto molto carina questa ricetta la proverò :*

    RispondiElimina