lunedì 28 gennaio 2013

Nuova collaborazione KiliOff: gusto e leggerezza!

Eccomi qui di nuovo pronta per presentarvi una nostra nuova gustosa collaborazione!
Ve lo avevo detto che il mese di gennaio oltre a portarci il primo Compleanno del Barba pasticcetti blog, ci ha regalato ben 3 collaborazioni e questa è l'ultima, ma non di minore importanza, delle 3 ricevute.
KiliOff  ovvero la pasta Made in Italy che ci permette di mangiare in modo sano e al tempo stesso di mantenere una bella linea!
Per chi soffre di celiachia non è di certo consigliata anzi tutt'altro in quanto questa pasta ha una bassa percentuale di amido ma al tempo stesso un'alta concentrazione di glutine.
L'amido assunto in modo eccessivo infatti crea problemi a livello cardiovascolare in quanto provoca un alzamento della glicemia mentre il glutine intrappolando prima nelle sue maglie i granuli di amido, li rilascia poi lentamente durante la digestione con conseguente riduzione dell'insulinemia e conseguentemente anche il senso di sazietà verrà prolungato nell'arco della giornata (da 6 a 8 ore).


Grazie quindi a ciò, si avranno questi 3 importanti vantaggi:
  1. Minore pesantezza e sonnolenza dopo il pasto.
  2. Meno zuccheri trasformati in grassi.
  3. Senso di sazietà e di benessere prolungato nel tempo.
Noi siamo stati omaggiati, con somma gioia del mio compagno che adora la pasta lunga, di ben 6 confezioni di Spaghetti, li abbiamo subito provati e che dire?
Ci sono piaciuti davvero moltissimo, personalmente li ho trovati di ottimo sapore, mantengono una buona cottura e quindi rimangono sempre al dente ed inoltre ho notato che a differenza della pasta classica, KiliOff  lascia un gradevole senso di sazietà senza però appesantire o gonfiare lo stomaco.


Quest'ultima qualità l'ho notata sin da subito in quanto mangiando la pasta classica avverto sazietà che però nell'arco di 2/3 ore sparisce ed avverto molto spesso (se la pasta non è di gran qualità) un senso di gonfiore dovuto non tanto al condimento che uso bensì alle caratteristiche della pasta stessa ed agli ingredienti in essa contenuti. con KiliOff devo dire che è tutta un'altra musica!
Nella scatola c'è in allegato anche un prezioso libricino con consigli utili per una sana e corretta alimentazione per chi vuol perdere peso in maniera naturale senza dover morire di fame aggiungo io e senza ricorrere a pillole o dannosi farmaci.
Ci sono anche nozioni sul corretto utilizzo della pasta KiliOff quindi la quantità per il proprio fabbisogno in base alla corporatura, al sesso, all'altezza e c'è anche un piccolo schemino dove poter scrivere i proprio progressi, in termini di kg e centimetri, dall'inizio dell'utilizzo di questa pasta fino al novantesimo giorno.
Ringraziamo davvero di cuore l'azienda per aver accettato la nostra collaborazione ed ecco qui la nostra prima ricetta in versione light ( ovvero senza soffriggere nulla) di una ricetta che mi è piaciuta da morire di una nostra cara amica blogger Alessandra:
http://alessandrachef.blogspot.it/2013/01/sughetto-di-surimi.html

Spaghetti KiliOff con sugo leggero di surimi e gamberetti:
Ingredienti per 2 persone:
Spaghetti KiliOff
1/2 confezione di surimi congelati (circa 8 bastoncini)
origano
pepe
prezzemolo
sale fino
1 spicchio di aglio
6/7 pomodorini pachino
2 cucchiai di Olio evo Dante ConDisano
gamberetti freschi o surgelati sgusciati

Procedimento:
Scongelare il surimi e tagliarne metà a cubetti e l'altra metà tritarla in un mixer.
Versare il tutto in una padella  bella capiente, aggiungere l'aglio tritato molto finemente assieme ai pomodorini tagliati a metà, salare, pepare e aggiungere origano e prezzemolo (io ne ho messo a una manciata di ognuno).
Lasciar cuocere 5/10 minuti in modo che tutto si possa insaporire, sena mescolare troppo per evitare che il surimi si rompa troppo.
Nel frattempo sbollentare in un pentolino a parte, per 2/3 minuti i gamberetti e aggiungerli allap padella del surimi verso fine cottura.
A crudo versare due cucchiai di Olio evo Dante ConDisano (ovvero arricchito con Vitamina D) ed impiattare servendo subito.
Il vino che abbiamo bevuto assieme a questo piatto è stato: Custoza Doc casa Vinicola Sartori

42 commenti:

  1. buoni questi spaghetti....complimenti.ciao

    RispondiElimina
  2. Tu lo fai per me ,dì la veritaà...visto che ti ho detto che sono una portatrice sana di cellulite!Prendo nota di tutto!
    baci Luna cara!
    monica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahahahah come hai fatto a scoprirlo???!!! Grazie mille Monicuccia bella!

      Elimina
  3. Le tue collaborazioni sono tutte fantastiche e questa pasta non fa eccezione. Complimenti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Giovannina sei gentilissima e ti mando un abbraccione enorme!!!

      Elimina
  4. Interessante questa pasta!!
    Grazie mille Luna per avercela fatta conoscere e complimenti per l'ottimo condimento!!
    Un bacione e buona serata
    Carmen

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mille grazie a te e a tutte le altre care amiche bloggers per essere passate a vederla! Un bacione super Carmen :D

      Elimina
  5. Che bella collaborazione! Molto interessante questa pasta che non avevo visto da nessuna parte! Bravi ragazzi come sempre

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mille grazie Mariangela, anche io non la conoscevo ma credo che ora non la abbandonerò più!!!!!! ;)

      Elimina
  6. che bella collaborazione!! come ben sai io e le diete ci teniamo per mano :D ..quindi...viva i buoni prodotti per chi tiene l'alimentazione sotto controllo...qualsiasi sia il motivo! E poi il surimi io lo adoro..quindi un applauso a questi spaghetti light ma supergolosi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma grazie mille super Hariel :D allora questi fanno al caso tuo ma anche al mio perchè di certo mantenere una buona forma fà bene a tutti :D Bacinoissimi!

      Elimina
  7. Great post. Nice atmosphere on your blog. I like it here. ;]
    Feel free to visit my blog. New images.
    If you like my picture like me on the fan page: https://www.facebook.com/pages/In-another-light/413836138693856
    I will be extremely grateful.

    Have a nice day. Yours. ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Thank you so much for your visit in our blog :) It's a pleasure for us :D

      Elimina
  8. Che buona questa pasta! :D Sono d'accordo, la dieta si può fare senza rinunciare al gusto e voi avete creato un piattino super! :D Complimenti, un abbraccio e buona serata! :**

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' vero del resto la dieta non deve significare tristezza nei piatti!!! Quindi evviva KiliOff!!!!!!!!!! Bacioni!

      Elimina
  9. Va beh vorrà dire che per questa starò a dieta... che male non mi fa!!
    Bacio!

    RispondiElimina
  10. Non conoscevo questa pasta, una collaborazione molto interessante :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Daniela, è ottima ti assicuro di tutto cuore :D

      Elimina
  11. Leggero e gustoso, grazie per questo piacevole e sano consiglio...e grazie anche per le visite e i commenti sullo schiaccianoci!:-))
    Marilena

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille dolce Marilena :) e grazie a te per postare sempre tanti bei pensieri sempre gentili e cortesi e generosi :D

      Elimina
  12. ho avuto il piacere di provare i prodotti e sono davvero ottimi...gustosissimo piatto,leggero ma con gusto...baciottoni:)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Già è verissimo sono ottimi :D ne sono rimasta proprio contenta ^.^ Un bacione!

      Elimina
  13. Che collaborazione meravigliosa, amica mia!! :D E che sughino spettacolare sei riuscita a fare! Complimenti di vero cuore! Un bacio e un abbraccio, buon martedì! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille dolce Ely, il sughino l'ho copiato dalla mia amica Alessandra, il merito è suo :)))) Grazie di cuore e un grande abbraccio!

      Elimina
  14. ma che buoni questi spaghettini!!!!!!e che sughino!ottimo e da provare!braviiiiiiiii!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mitica Ely :D sono davvero buoni assicurato al 100%!!!!!

      Elimina
  15. ah ecco mi ero già allarmata....dieta si, ma non togliamo tutti i manicaretti buoni e dolci che possono darci un po di gioia. Tutto buono come sempre...
    bacioni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' vero Isa, del resto la dieta ferrea si sà che è dannosa, se non si hanno particolari problemi di salute ovviamente, si può stare da soli attenti a non caricare troppo con sughi e grassi :)

      Elimina
  16. Luna bellissima creazione...io ho ricevuto il pacco due settimane fa e quanto prima pubblicherò, concordo appieno con tutto quello che hai scritto...Complimenti ancora...un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Caterina, vedrai che buoni che sono :D e mangerai gustandoti il sapore ed alzandoti dalla tavola, senza il senso di pesantezza!

      Elimina
  17. Ottimo piatto!!! e questi spaghetti sono davvero una novità....devo suggerirli subito ad un caro amico ....grazie e complimenti per tutte le tue bellissime collaborazioni!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Glieli consiglio anche io vivamente, io pur non essendo a dieta li ho trovati ottimi e continuerò ad usarli anche dopo finita la collaborazione, sono leggeri e non ti appesantiscono!

      Elimina
  18. Luna, adoro la tua pasta e amo i surimi!!
    Un primo con i fiocchi!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A chi lo dici e quando ho trovato questa ricetta sono stata troppo contenta :) grazie mille!

      Elimina
  19. Risposte
    1. Ciao Rosa benvenuta sul nostro! E' un piacere averti qui e ti facciamo i sinceri complimenti per il tuo blog nato da poco ma promette già benissimo :D Ci aggiungiamo molto volentieri :)

      Elimina
  20. Devo provarla questa pasta, sembra deliziosa ed è pure dietetica, che vuoi di più?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si ti giuro il sapore è davvero buono ed è leggera non lo dico solo perchè ho la collaborazione, ne vale davvero la pena mangiarla :) Ottima|

      Elimina