mercoledì 7 agosto 2013

Cialde a forma di coppette e coni con macedonia: golosa idea per l'estate!

Adoro la frutta e l'estate è la stagione migliore per poterla rendere più appetitosa e golosa utilizzandola per rinfrescanti macedonie.
Ho così fatto macedonia e cialde bissando la ricetta già sperimentata la precedente estate e visionabile a questo link:
http://barbapasticcetti.blogspot.it/2012/07/coppette-e-coni-fatti-con-la-ciladiera.html


Ingredienti per la macedonia:
melone giallo
cocomero
pesca
mela
succo tropicale
succo di limoni Lemondor
succosissima Marmellata da bere alle Pere Martin Albergian

Procedimento:
Pulire la frutta dalla buccia e dai semi, tagliare tutto a cubetti e porlo in una coppa.
Versare sopra il succo tropicale, il succo di limoni e la Marmellata da bere, mescolare il tutto e porre in frigorifero.


Ingredienti per circa 12/13 cialde:
2 uova medie
125 gr di zucchero semolato
65 gr di burro ammorbidito
100 gr di farina 00 setacciata
1 pizzico di sale fino

Procedimento:
Accendere subito la cialdiera a temperatura 3 e con il coperchio chiuso attendere che raggiunga una temperatura bella calda (la spia luminosa che la indica, si spegnerà).
In una ciotola bella capiente (o nella coppa di un impastatore) con le frustine elettriche mescolare le uova con lo zucchero e renderle belle spumose (mescolare per 2-3 minuti a velocità media).
Aggiungere il pizzico di sale e tutto il burro ammorbidito e continuare a mescolare fino a far diventare l'impasto perfettamente omogeneo.
Aggiungere la farina setacciata continuando a mescolare fino ad ottenere un composto liscio e mediamente denso.
Appena la cialdiera sarà pronta, aprire il coperchio e versare sulla piastra sottostante un cucchiaio pieno di composto e richiudervi sopra il coperchio (un cucchiaio è la dose ideale in quanto chiudendo il coperchio il composto si espande e si rischia la fuori uscita di quello in eccesso nel caso in cui ne venisse versato troppo sulla piastra).
Controllare la cottura alzando il coperchio e quando la cialda sarà dorata, prelevarla dalla piastra facendo attenzione a non scottarsi usate sempre un pinza o forchetta o ancora meglio una palettina.


Per ottenere le coppette: 
Noi abbiamo usato 2 coppette di diversa forma e misura che potessero essere messa l'una dentro l'altra (che vedete in foto).
Appena la cialda è pronta posarla sulla coppetta piccola (capovolta) e coprire il tutto con la coppetta grande (noi abbiamo quelle a forma proprio di cestino smerlato) tenendola con entrambe le mani ma facendo una leggera pressione fino a quando la cialda avrà preso la forma.
Non premete troppo o si rischia di romperla. Se non si hanno questo tipo di coppette basterà poggiare la cialda sul fondo di un bicchiere capovolto e modellarla leggermene con le mani.

NB:
Non si possono preparare tutte le cialde prima e dare la forma in seguito perchè poco dopo si raffreddano per cui bisogna modellarle subito una per una ancora calda.
Conviene inoltre mettere sul fondo dei coni e delle coppette o del gelato o della panna in quanto se le cialde vengono a contatto con il succo della macedonia rischiano di rompersi.

Magnifico piatto serie "Mediterraneo" Villa D'Este!

40 commenti:

  1. Per un dolcino così farei carte false.. adoro la frutta, in cialda deve essere la fine del mondo! Complimenti tesorina!! Posso rubartene una? TVTTTTB Un abbraccione! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Ely :) ed io farei anche di più per quelle splendide delizie che sempre prepari con tanta cura passione ed amore :D Un bacione giganteeeeeeeee! TVTB :D

      Elimina
  2. Benissimo! Vieni a cena da me e porta coppette e macedonia che ce le gustiamo a fine pasto ;-) Fresca e golosa, è il termine più adatto. Baci.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Magari Maria Grazia però poi tu devi preparare almeno un paio delle tue delizie, ovviamente a tua scelta tanto adoro ogni cosa che proponi dalla tua cucina :D

      Elimina
  3. meraviglioseeeeeee.... io adoro le cialde! :*
    Annalisa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Annalisa anche io le adoro difatti me le pappo anche vuote!!! Ihihihhhh :D

      Elimina
  4. Un cestino, un cono, prendo tutto.....già mi nutro di macedonia, ma con queste cialde la macedonia diventa di una golosità incredibile :)
    Un bacio grande.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Benissimo allora prendi tutto e scappa :D Grazie mille Daniela, anche io in estate mangerei macedonia a go go ma se posso papparmi anche il contenitore....ancora meglio :) Gnammete!

      Elimina
  5. Bello da vedere e fresco da gustare!
    Non ho la cialdiera e mi dovrei accontentare di cialde in commercio. Mio marito ha fabbricato le forme da cicalini ( brigidini) non vedo l'ora di collaudarle, ma aspetto il fresco, anzi il freddo!!
    Complimenti per la bella preparazione a base di frutta, veramente invitante!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Wow ma che bravo tuo marito!!!! Voglio vederle presto!!!! La cialdiera è davvero forte, noi ne abbiamo diverse per varie forme e sono fantastiche :D Bacioni e mille grazie!

      Elimina
  6. Con il caldo mangerei solo frutta, peccato che non ho la cialdiera e mi accontento di vedere le tue, meravigliose. Un abbraccio!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io ti consiglio di comprarla è davvero utile soprattutto se si vuole un dolcetto senza dover sporcare mille attrezzi e senza dover morire di caldo dinnanzi al forno :D Grazie cara!

      Elimina
  7. Un lavoro perfetto, Luna! E con quel tripudio di frutta Bravissima come sempre!
    Un abbraccio grande
    MG

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mille grazie cara! A dire il vero mi sono venute un pò leggerine rispetto allo scorso anno ma il sapore era davvero ottimo :D Bacioni!

      Elimina
  8. sai che ci starebbe proprio bene con questo caldo asfissiante!?
    Buona serata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Siiiii allora cara Rò passa da qui e serviti pure :D Sarò felice di avere la tua compagnia :D

      Elimina
  9. Ciao, mi sono unita ai tuoi lettori per non perdermi più idee simili! Ciao ciao!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Benvenuta Chiara :D e mille grazie di cuore! Sei gentilissima e passo volentieri da te :)

      Elimina
  10. Questo è un attrezzino che presto o tardi mi comprerò!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Siiiiiiiii provvedi presto è troppo bello ed utile, si usa facilmente e si fà presto senza sudare 7 camice dinnanzi il forno ora che è estate!

      Elimina
  11. ah ma c'è il barbatrucco..la cialdiera!!!! brava Lunetta ottima idea per le fresche e leggere macedonie estive!
    Bacio :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ihihihi siiiiii resta di stucco è un Barba trucco :)))))))) Grazie mille cara, ogni tanto mi dò al leggero anche io....cialde a parte che sono burrose!!!! Bacetto gigante :*

      Elimina
  12. Mmmm.... immagino il profumino di queste cialde... con quella frutta dentro... mammamia sto per svenire, acquolina a mille! :D Voglio anche io la cialdiera, devo assolutamente prenderla! :D Complimenti, un abbraccio forte e buona serata :**

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si in effetti era molto invitante!!! Difatti per "testare" il risultato (diciamo così per non dire che sono golosa) me ne sono pappate due prima che arrivasse Blade!!! Ahahahhhhhhh :D

      Elimina
  13. ma ciaooooooooo!!!mamma mia che bontà queste cialdine!!non le posso assaggiare ma lo posso immaginare!!!mmmmmmmmmm che buoneeeeeeeee!!!!un bacio ragazzi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Eli bella!!!! Grazie di cuore e buone ferie ^_^ ho letto sul tuo blog che vai in vacanza...yuppiiiiiii!

      Elimina
  14. Che ideona! Bravissima!!! Ma in quella coppetta non ci stava bene pure una pallina di gelato alla vaniglia??? :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mile grazie cara Lucia :)))))) e sì infatti l'idea del gelato è stata attuata lo scorso anno quando le abbiamo fatte, gnam è ancora più golosa così la cialda!!!!

      Elimina
  15. che bella la cialdieraaaaaa!!! dovro' provvedere, mi piace tanto!! ;)
    bellissima idea, brava!! come mi piacerebe una adesso bella rinfrescante!! ,baci cara e buona giornata!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mille grazie cara! Provvedi presto e fammi sapere come ti trovi, sicuramente bene!!!!!!! Bacioni!

      Elimina
  16. la frutta è buonissima ma quelle cialde sono divine!!! baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Marina :D facciamo a cambio con i tuoi piatti molto volentieri! Bacio :*

      Elimina
  17. amica mia direi che è una fantastica ideaaaa per servire il gelato o la frutta,sei stata bravissima le forme sono perfette,prima o poi me la comprerò anch'io la cialdiera,mio marito adora le cialde ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore! Certo comprala pure o meglio visto che tuo marito adora le cialde te la fai regalare da lui :)))) Che è meglio!!!!!!!!!!!! Bacioni!

      Elimina
  18. bellissima idea ! Sei bravissima come sempre!
    A presto !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore cara :D Un grande bacione per te :)

      Elimina
  19. io la cialdiera nn ce l'ho ma mi stanno uscendo gli occhi dalle orbite perchè mi piacciono un saccco gli attrezzi di cucina!!! fra un po' dovro uscire io di casa per far entrare tutto il resto!!
    comunque i cestini li faccio al forno e poi gli faccio prndere la forma su delle coppette insomma mi arrangio!! ma le vostre sono bellissime!!
    baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mille grazie cara! Anche per me è lo stesso ovvero adoro tutti gli attrezzini da cucina e ne comprerei di ogni tipo! A non sapevo che si potessero fare in forno senza l'uso della cialdiera quindi, da tenere a mente :D

      Elimina
  20. E' proprio una bella idea!!! Ma tu hai sempre idee molto utili e simpatiche!!!
    A me le cialde, piacciono anche così, senza riempirle...sono super goloooooooseeeeeeee!!
    Un abbraccione Luna!! <3<3<3<3<3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille tesorinaaaaaaaaaaa sei sempre gentilissima!

      Elimina