martedì 9 giugno 2015

Torta con crema alla vaniglia e cioccolata!

La torta "pannosa" rappresenta per eccellenza il classico dolce ever green rigorosamente made in Italy intramontabile ed imbattibile.
Per compleanni, feste e ricorrenze una golosa fetta non si rifiuta mai.
Bella da vedersi, elegante e fine, ode alla panna.
Questa l'ho fatta per la mia Mamma Giannetta!


Ingredienti per la crema alla vaniglia:
125 gr di zucchero
3 tuorli medi a temparatura ambiente
60 gr di farina 00 setacciata
500 ml di latte
1 bacca di vaniglia

Procedimento: 
In un pentolino antiaderente versare il latte ed i semi della bacca prelevati da essa raschiandola con un coltellino e mescolare. 
Accendere il gas a fiamma moderata, lasciare scaldare il latte molto bene senza però portarlo al bollore. 
Nel frattempo in una ciotola montare con le frustine elettriche le uova con lo zucchero ottenendo un composto omogeneo, aggiungervi sempre lavorando, la farina setacciata. 
Una volta ottenuto un composto senza grumi, versarlo a filo nel pentolino del latte già bello caldo con un mestolo di legno o una frustina in silicone e mescolare girando sempre fino a quando la crema non si sarà addensata perfettamente. 
Far raffreddare bene a temperatura ambiente coperta da pellicola trasparente per alimenti fatta aderire alla superficie, onde evitare il formarsi della crosticina.


Ingredienti per il pan di Spagna di diametro 24/26cm:
4 uova medie a temparatura ambiente
150 gr di zucchero semolato
150 gr di farina 00 setacciata
la punta di 1 cucchiaino di lievito per dolci

Procedimento con planetaria: 
Nella coppa della planetaria versare lo zucchero con le uova, il pizzico di sale. 
Azionare la frusta a velocità 9 (la mia ha 12 velocità in totale) e lasciar montare per 20 minuti o comunque fino a quando il composto sarà molto spumoso. 
Spegnere la planetaria ed aggiungere poco per volta tutta la farina setacciandola assieme al lievito, incorporandoli per bene con una spatola con movimenti dal basso verso l'alto, molto delicatamente fino al completo assorbimento. 
Versare il composto in uno stampo precedentemente imburrato ed infarinato ed infornarlo in forno già caldo. 
Regolarsi con le caratteristiche del proprio, nel mio caso: elettrico con funzione tutto ventilato a 170° per 35 minuti circa. 
Una volta cotto  toglierlo dal forno e farlo raffreddare completamente prima di prelevarlo dallo stampo.

Ingredienti per farcia e decorazione:
acqua di rubinetto q.b.
liquore Alchermes q.b.
limoncello q.b.
250/300 ml di panna liquida zuccherata, da montare (fredda di frigorifero)
cioccolato fondente q.b
gocce di cioccolata q.b.

Farcitura e decorazione:
Preparare in una ciotolina la bagna mescolando l'acqua con l'Alchermes ed il limoncello in dosi a scelta.
Con un coltello a lama lunga (o come nel mio caso usando l'archetto) tagliare a metà il pan di Spagna e poggiare la base sul piatto da portata.
Bagnarla uniformemente con il composto liquido e versare sopra un generoso strato di crema senza farla fuoriuscire infine cospargerla con le gocce di cioccolata.
Bagnare dalla parte interna la seconda metà del pan di Spagna, porla sopra la crema per ricomporre il dolce quindi montare la panna molto soda e ricoprirlo completamente lisciandola con una spatola quindi decorarla a piacere con la sac a poche.
Conservare la torta in frigorifero e nel frattempo sciogliere a bagnomaria o nel microonde la cioccolata fondente.
Quando liquida versarla in una sac a poche o siringa da pasticceria e con essa creare soggetti a proprio gusto poggiandoli su carta da forno o tappetini in silicone.
Una volta asciutti staccarli delicatamente quindi decorare la torta appoggiandoli sulla panna.
La torta si conserva in frigorifero sino al momento del taglio.


20 commenti:

  1. Risposte
    1. Grazie di cuore Alessia e ti assicuro...era anche buona!

      Elimina
  2. Auguri a mamma e complimenti a te per questa bellissima classica torta di compleanno, di quelle che restano tra i più bei ricordi delle ricorrenze familiari:-)
    Fata C

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Marilena! Vero, ed i ricordi nessuno può toglierli ^_^

      Elimina
  3. Bravissima Luna, golosissima e tanto bella la tua torta.... la tua mamma ne sarà stata felice, auguri!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore, sì è molto piaciuta!!! Ed io sono molto contenta :)

      Elimina
  4. tanti auguri alla mamma, che bella torta degna per i festeggiamenti dovuti, troppo buona,bravissima!!!!Baci Sabry

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille, alla fine è semplice ma fatta con molto amore ^_^

      Elimina
  5. Augurissimi alla tua mamma, degnamente festeggiata con una torta strepitosa.
    Mitica Luna!
    Un abbraccio,
    MG

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille tesoro ^_^ In effetti è molto piaciuta :D

      Elimina
  6. Auguri alla tua mamma e complimenti a te per questa torta.....meravigliosa..... è poco lo so, ma non mi viene altro al momento :))
    Un grande bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non è poco ti assicuro :) E i tuoi complimenti oramai lo sai contano molto ^_^

      Elimina
  7. Auguroni alla tua mamma e i miei complimenti a te dolce Luna..sei stata bravissima!!
    tanti bacini!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Enzuccia sei sempre gentilissima! Un bacione a te :*

      Elimina
  8. io ad una torta del genere non posso proprio resistere :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E quindi cara Giovannina non resistere ^_^ Buttati in mezzo alla panna ;)

      Elimina
  9. una fetta anche per me tesorina e tanti auguri alla mamma <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tesoro anche 2, 3, 4...quante ne vuoi per te ^_^

      Elimina
  10. Non ti smentisci mai! Bravissima come sempre! Baci tesoro!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tesoro mio quanto sono contenta di leggerti qui, mi hai fatto davvero contenta!!!!!!!!

      Elimina