venerdì 9 settembre 2016

Confettura di susine dell'albero di Nadiuccia!

Tempo fa durante una bella giornata passata alla casa al mare dei genitori della nostra amica Nadiuccia, abbiamo raccolto tante susine dai loro magnifici alberi.
Che divertimento, soprattutto per me che adoro la natura, aver colto le susine direttamente dall'albero che produce questi magnifici frutti, è stata una fantastica esperienza, con tanto di scala e cesto!
La confezione l'ha fatta il mio Blade, non è bravissimo?


Ingredienti:
1 kg di susine, il peso si intende senza già i noccioli (noi abbiamo lasciato le bucce)
350 gr di zucchero semolato

NB:
Se si vogliono ridurre i tempi di cottura, si può utilizzare una bustina di addensante come Fruttapec della Cameo o Fruttincasa della San Martino (tanto per citarne un paio) aggiungendolo da subito assieme a tutti gli ingredienti.

Procedimento:
Lavare bene sotto acqua corrente le susine e tagliarle dapprima a metà prelevando e gettando via il nocciolo quindi in piccole parti e metterle in un tegame capiente assieme allo zucchero.
Accendere il gas a fiamma media e lasciar cuocere il tutto girando spesso con un cucchiaio.
Cuocere fino a quando si sarà raggiunta la consistenza desiderata, se si vogliono abbreviare i tempi si può utilizzare un mini pimer direttamente nel tegame, togliendo quest'ultimo dalla fiamma onde evitare gli schizzi bollenti della confettura mentre bolle.
Nel frattempo sterilizzare i vasetti che verranno poi utilizzati come contenitori.
Metterli in un tegame alto assieme ai loro rispettivi tappi e coprire il tutto completamente con acqua di rubinetto, portare ad ebollizione e contare una buona mezz'ora prima di prelevarli bollenti, farli scolare per por poi versarci la confettura anch'essa caldissima.
Per capire se la consistenza della confettura è quella ottimale, basterà utilizzare un piatto in ceramica su cui farne scivolare una piccola quantità e se mettendo il piatto in verticale si vedrà che la confettura scivola lentamente e non cola, allora è pronta e si può versarla tranquillamente nei barattoli di vetro sterilizzati.
Chiudere con il tappo e metterli a testa in giù a raffreddare per poi rimetterli nella giusta posizioni una volta che saranno del tutto freddi.
Quando sarà stato aperto un barattolo per la consumazione, conservarlo poi in frigorifero per non troppi giorni.




16 commenti:

  1. Ha un colore stupendo!!! La marmellata di prugne mi piace tantissimo!!!
    E' una fortuna poterle raccogliere direttamente dalla pianta....
    Buona giornata :)
    Flora

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Flora! Ho apprezzato molto anche la tua che anzi è anche migliore indubbiamente di questa in quanto non hai utilizzato addensanti nè zucchero a iosa!!!! Prima o proverò anche io ma devo armarmi di tempo e di santa pazienza per i tempi lunghi di cottura ;)

      Elimina
  2. Evviva le confetture fatte in casa, tutto un altro sapore 😋

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille cara! Spero di farne altre anche più naturali senza quindi addensanti e con molto meno zucchero ;)

      Elimina
  3. beati voi che avete trovato tanta bella frutta, da noi si è marcita sugli alberi perchè da quasi matura ha preso l'acqua e ...ciao!!...baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi dispiace mannaggia dai sarà per la prossima volta non disperare :)

      Elimina
  4. E spalmare sul pane una cucchiaiata di questa marmellata, non ha prezzo!
    Ottima la marmellata fatta in casa.
    Bravo il tuo Blade :)
    Un bacio grande.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille cara, gnam anche dentro un bel cornetto fatto in casa ^_^ Un abbraccio :*

      Elimina
  5. Che bontà questa confettura, perfetta da spalmare e da fare crostate!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Gnam gnam allora cominciamo a spalmare ^_^

      Elimina
  6. La confettura casalinga è di una bontà unica
    Bravisdima la ns piccola Luna
    Bacini bacini

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Enzuccia bella :) Un forte abbraccio :*

      Elimina
  7. le confetture fatte in casa sono una vera leccornia!! buonissime!! bacioni cara felice inizio settimana :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mille grazie cara e buonissima settimana appena iniziata anche a te :D

      Elimina
  8. una grande invidia quella magnifiche susine la marmellata è un ottimo modo per ritrovare il sapore delle nella prima colazione o nei dessert

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Gunther :) In effetti è molto golosa :D

      Elimina