mercoledì 9 agosto 2017

Bruschette con crema di mortadella e pistacchi!

Il caldo torrido ormai la fa da padrone da ben tre mesi e qui a Roma, così come in molte altre città, è diventato insopportabile ed irritante.
Accendere il forno pertanto è proibitivo se non ci si vuol sentire male, ma certo cucinare qualcosa di sfizioso è sempre piacevole come queste bruschette veloci e golose!


Ingredienti:
filoncino di pane di semola rimacinata di grano duro
fettine di mortadella senza pistacchi
formaggio cremoso spalmabile light, tipo Quark o Philadelphia
granella di pistacchi
pepe nero macinato
sale fino

Procedimento:
Tagliare le fettine di mortadella in piccole parti quindi metterle nella ciotola di un mixer assieme al formaggio, pepare e salare leggermente quindi ridurre il tutto a crema.
Mettere questo composto in una sac a poche con beccuccio tondo largo.
Scaldare sul fornello a gas una griglia o la classica bistecchiera.
Tagliare il filoncino di pane a fettine alte circa 2 cm, bruschettarle quindi da ambo i lati e farle poi raffreddare tutte a temperatura ambiente.
Utilizzando la sac a poche distribuire la crema di mortadella sulla superficie di ogni fettina di pane, sino a coprirla interamente e cospargere con la granella di pistacchi.
Bruschette pronte senza aver sudato sette camicie!


4 commenti:

  1. Sono sincera: amo l'estate, non soffro il caldo, ma l'afa e l'umidità di questi mesi mi hanno esaurito e mi sento stanca e svogliata.
    Prendo spunto da questa sfiziosa ricetta per portare in tavola qualcosa di molto appetitoso.
    Un bacione :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A me piace solo per le ferie estive :D :D :D Grazie Danieluccia :)

      Elimina
  2. La bruschetta deve essere cosi bella e saporita per stimolare l'appetito

    RispondiElimina