mercoledì 23 novembre 2016

Focaccia di patate, con rosmarino ed olio di oliva!

Ultimamente ho ripreso a fare il pane e le focacce in casa, qualche ricettina l'avevo già provata in passato ed ora mi è tornata la voglia ed anche più forte di prima.
A tal proposito mi sono ispirata alla ricetta del blog di Misya:
E' stata un successone, a me ed al mio compagno è piaciuta moltissimo e quella rimasta l'abbiamo congelata tagliata a fette, per gustarla più avanti scaldandola!


Ingredienti per uno stampo di diametro 28 cm:
300 gr di farina 00
200 ml di acqua tiepida
100 gr di semola rimacinata di grano duro
5 gr di lievito di birra (prelevati dal classico cubetto)
2 cucchiai di olio di oliva
1 cucchiaio di sale fino
1 patata rossa media

Per l'emulsione:
35 ml di acqua
25 ml di olio di oliva
rosmarino q.b.
sale grosso q.b.

Procedimento con planetaria nel mio caso:
Per prima cosa sbucciare la patata e lessarla, quando morbida schiacciarla ed ancora tiepida versarla nella coppa della planetaria assieme alla farina ed alla semola. 
Aggiungervi il sale e l'olio ed iniziare ad impastare utilizzando il gancio a velocità media.
Sciogliere il lievito in un poco di acqua prelevata da quella totale e versarla nella coppa e sempre con la planetaria in funzione aggiungere la restante acqua, poco per volta.
Far lavorare il gancio sino a quando non si saranno amalgamati tutti gli ingredienti e si sarà formato un bel composto liscio ed elastico che si staccherà via facilmente.
Se fosse necessario, ovvero se l'impasto dovesse risultare ancora appiccicoso, aggiungere un poco di farina o di semola.
Lavorarla con le mani sul proprio tavolo e dare all'impasto la classica forma a panetto.
Metterlo a lievitare in una ciotola capiente.
Io l'ho messo nella coppa della planetaria infarinandone leggermente il fondo, l'ho quindi avvolta in un plaid e messa nel forno a microonde con la lucina accesa per emanare calore durante tutte le ore di lievitazione ed ho avvolto in un plaid anche il microonde.
Ho lasciato lievitare più ore più di quelle previste dalla ricetta originale per mia scelta ed avendo utilizzato poco lievito.
Una volta che il panetto sarà bello morbido, gonfio e con le classiche bollicine dell'avvenuta lievitazione, prelevarlo dalla coppa, lavorarlo di nuovo leggermente sul proprio tavolo e metterlo in una teglia rivestita di carta da forno o leggermente unta con l'olio.
Premere l'impasto con i polpastrelli per allargarlo ed in modo anche da lasciare dei piccoli incavi.
In una ciotola preparare l'emulsione con acqua, olio, sale grosso e rosmarino, mescolare il tutto e quando pronta (ovvero quando il sale sarà sciolto) versarla con un cucchiaio sulla superficie della focaccia in modo che sia abbastanza uniforme e che finisca negli incavi.
Cuocere in forno preriscaldato, tra i 180°/200°, nel mio caso elettrico con funzione tutto ventilato, per circa 20/25 minuti, ma per tempistica e temperatura regolarsi sempre col proprio elettrodomestico.
Quando cotta farla raffreddare fuori dal forno e se gustata tiepida è davvero ottima, accompagnata da formaggi e salumi poi è il massimo della goduria.
L'impasto si può fare anche tranquillamente a mano, ci vorrà solo più tempo e più forza.
Buon Barba Appetito!

24 commenti:

  1. Troppo buona la focaccia! Ne prendo uno spicchio, guarda come è invitante..... ^_^
    Un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Danieluccia davvero, la adoro anche io ^_^ Grazie e mi raccomando prendine anche più di uno spicchio ;)

      Elimina
  2. Brava hai fatto bene a ricominciare, è perfetta e danno veramente molta soddisfazione, poi Mysia è bravissima, ottima scelta! ti lascio il link del mio giveaway di Natale, spero nella tua partecipazione :-)
    http://www.batuffolando-ricette.com/2016/11/giveaway-il-natale-da-batuffolando.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero, molta soddisfazione! All'inizio sembra non cresca nulla, poi ti ritrovi l'impasto morbidoso e lievitato, che meraviglia!!!!!!!!! Grazie vengo subito a curiosare ;)

      Elimina
  3. La focaccia con le patateee! la adoro! la sua consistenza è morbidosa al punto giusto e il suo gusto...mmmmmhhhh!!! arrivo tienine da parte una fettina!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Siiiii cara Paoletta, rendono l'impasto davvero morbidoso ^_^ Prendi anche due fette o tre, quattro....

      Elimina
  4. E' perfetta questa focaccia è molto invitante e sfiziosa!!! Complimenti Luna e buona serata!!! bacione!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Flora cara :) Era davvero molto buona e soffice, la voglio rifare magari con i pomodorini ^_^

      Elimina
  5. Che meraviglia Luna! Immagino la morbidezza e il sapore di questa tua focaccia! Ti abbraccio e ti auguro una felice serata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Elenuccia bella, era davvero buona e per me che temo sempre che si senta troppo il lievito di birra, assolutamente invece non si sentiva nulla ma solo la bontà della focaccia :D

      Elimina
  6. ma che bella questa focaccia!!! e poi con le patate, mi piace tantissimo!! un abbraccio cara, felice serata!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Era davvero buona, garantito al 100%! Un abbraccione a te :*

      Elimina
  7. Con le patate ! mmmm .... Buona !!! Baci

    RispondiElimina
  8. questa è una ricetta salata con i fiocchi!
    Complimenti.
    Buon fine settimana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille, era davvero buona, da bis e tris ^_^

      Elimina
  9. adoro i lievitati, poi con le patate ancora di più perchè sono soffici dentro e croccanti fuori. La tua focaccia è deliziosa, la immagino farcita con i salumi... irresistibile!!! complimenti, un bacione.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì è vero è venuta proprio così ed ancora mi lecco i baffi :D Grazie tesoro!

      Elimina
  10. Mmmmm che bel focaccione invitante, bravissima Luna!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Siiiiiii era davvero buono ^_^ Grazie cara!

      Elimina
  11. co''na bella fetta di mortadella di quella buona, sta focaccia è la morte sua!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Già! Come se dice a roma co na bella fetta de mortazza.......... ^_^

      Elimina
  12. Sembra davvero invitante 😊 E poi a quest ora io ho già fame 😊

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A chi lo dici!!! Non vedo l'ora di rifarlo :D

      Elimina