Torta cuore doppio!

Questa torta l'ho fatta per la Festa del Papà ma ovviamente la si può realizzare per qualsiasi altra occasione si abbia voglia di un dolce bello e buono!

Ingredienti per 2 pan di Spagna a forma di cuore di diverse misure:
150 gr di zucchero semolato
150 gr di farina 00
4 uova medie a temperatura ambiente

Procedimento:
Accendere il forno, nel mio caso a 170° elettrico statico (regolarsi però sempre con le caratteristiche del proprio elettrodomestico).
Montare per non più di 15 minuti con le frustine elettriche o in planetaria, zucchero e uova.
Alla fine di questo tempo, il composto dovrà risultare molto spumoso.
Aggiungere poco per volta la farina setacciandola ed incorporandola con una spatola, con delicati movimenti dal basso verso l'alto, fino al completo assorbimento.
Versare il composto in 2 stampi precedentemente imburrati ed infarinati.
Infornare e cuocere un dolce per volta per 20/ 25 minuti circa ognuno, ma verificare sempre la cottura prima di spegnere.
Una volta pronti, toglierli dal forno e farli raffreddare prima di prelevarli dagli stampi.

Ingredienti crema pasticcera all'arancia:
500 ml di latte
125 gr di zucchero semolato
60 gr di farina 00 
4 scorze di arancia
3 tuorli medi a temperatura ambiente

Preparazione: 
In una ciotola, utilizzando le frustine elettriche, montare zucchero e tuorli, aggiungervi la farina setacciandola sempre lavorando fino ad ottenere un composto omogeneo.
Versare il latte e le scorze dell'arancia in un pentolino e porlo sul fornello a gas, a fiamma moderata.
Poco prima che il latte sfiori il bollore togliere il pentolino dalla fiamma ed aggiungervi il composto preparato in precedenza, mescolare con una frustina a mano meglio se in silicone.
Rimettere il pentolino sulla fiamma sempre mescolando fino a quando la crema si sarà addensata, quindi toglierlo dal gas, gettar via le scorze e coprire la crema così ottenuta con pellicola trasparente per alimenti fatta aderire perfettamente alla superficie, per evitare il formarsi della crosticina.
Far raffreddare la crema a temperatura ambiente.
Poichè la crema da fredda perde la sua consistenza morbida, per ridargliela prima di utilizzarla, si può metterla nel contenitore di un mini pimer o nella coppa di un mixer lavorandola sino a quando riavrà acquistato volume e sofficità.

Ingredienti crema pasticcera al limone: 
500 ml di latte
125 gr di zucchero semolato
60 gr di farina 00
4 scorze di limone
3 tuorli medi a temperatura ambiente

Preparazione: 
In una ciotola, utilizzando le frustine elettriche, montare zucchero e tuorli, aggiungervi la farina setacciandola sempre lavorando fino ad ottenere un composto omogeneo.
Versare il latte e le scorze del limone in un pentolino e porlo sul fornello a gas, a fiamma moderata.
Poco prima che il latte sfiori il bollore togliere il pentolino dalla fiamma ed aggiungervi il composto preparato in precedenza, mescolare con una frustina a mano meglio se in silicone.
Rimettere il pentolino sulla fiamma sempre mescolando fino a quando la crema si sarà addensata, quindi toglierlo dal gas, gettar via le scorze e coprire la crema così ottenuta con pellicola trasparente per alimenti fatta aderire perfettamente alla superficie per evitare il formarsi della crosticina.
Far raffreddare la crema a temperatura ambiente.
Poichè la crema da fredda perde la sua consistenza morbida, per ridargliela prima di utilizzarla, si può mettere nel contenitore di un mini pimer o nella coppa di un mixer lavorandola sino a quando riavrà acquistato volume e sofficità.

Farcitura e decorazione dei pan di Spagna: 
fragole 
banane
kiwi
panna da montare fresca già zuccherata 700 gr 
colorante alimentare verde in gel
acqua
liquore all'arancia

Procedimento: 
Tagliare orizzontalmente entrambi i cuori con l'archetto apposito o con un coltello lungo e posizionare le basi dei due pan di Spagna su un vassoio rettangolare da portata, uno accanto all'altro.
In una ciotolina mescolare assieme acqua e liquore all'arancia in dosi a scelta ed utilizzare questa composto liquido per bagnare uniformemente la base del cuore grande e su essa spalmare un generoso strato di crema all'arancia.
Bagnare anche la sua corrispettiva metà e ricomporre il cuore.
Bagnare la base del cuore piccolo e spalmarvi uno strato generoso di crema all'arancia quindi
bagnare la sua corrispettiva metà e ricomporre anche questo cuore.
Montare con le frustine elettriche la panna e qualche goccia di colorante alimentare verde (o altro a scelta) quindi ricoprire con essa entrambi i cuori livellandola bene.
Tagliare le fragole a spicchi e pezzetti mentre i kiwi e le banane a forma di  fiorellino (con i tagliapasta per biscotti) e decorare entrambi i cuori.
La torta si conserva in frigorifero sino al momento del taglio ed è preferibile farla e farcirla il giorno prima per poi decorarla con la frutta solo poco prima di servirla onde evitare che stinga sulla panna. 

12 commenti:

  1. Ma questa torta è bellissima!!!!...di certo anche buonissima, la crema all'ananas dev'essere una vera goduria! Sono anche io alle prese con le varie torte per i vari papà..il mio e quello della mia bambina!Un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie mille cara^-^ oggi la porto al mio papà:-) e allora anche a te buona preparazione ^-^ e mille auguri:-)

      Elimina
  2. Ma è veramente spettacolare!!!! E sicuramente ottima! Il tuo papà sarà felicissimo!!!

    RispondiElimina
  3. ma che meraviglia...immagino la faccia del tuo papà!

    RispondiElimina
  4. Complimentissimi, è davvero una composizione molto molto bella!

    RispondiElimina
  5. Complimentiiii è veramente squisita e golosissima e goduriosa questa torta doppio cuore! Ma che spettacoloooooo, braviiiiiii
    Ciaooo e buona giornata
    ti abbraccio

    RispondiElimina