Pasta di zucchero!

Ho fatto diverse torte seppur nulla di elaborato, ricoperte con il Marshmallows foundant ovvero la quasi gemella della pasta di zucchero dove gli unici due ingredienti sono lo zucchero a velo ed i Marshmallows appunto.
Da quando ho imparato però questa con la fantastica ricetta di Fabiola Calò, ragazza con una grande passione pasticcera, ho realizzato le ultime torte.
E' una pasta di zucchero buona da mangiare e maneggevole, che volere di più?


Ingredienti:
900 gr di zucchero a velo
160 ml di sciroppo di glucosio (oppure 80 ml di glucosio ed 80 ml di miele chiaro)
60 ml di acqua fredda
20 gr di burro ammorbidito a temperatura ambiente
12 gr di colla di pesce
10 gr ml di glicerina per dolci
ulteriore zucchero a velo q.b.
ulteriore acqua fredda q.b.
coloranti alimentari in gel: rosa, arancione, verde, celeste, viola, nero, giallo, rosso

Procedimento con planetaria:
Mettere la colla di pesce in un pentolino in ammollo in acqua fredda (fino a ricoprirla) e lasciarvela per una decina di minuti, quando sarà ammorbidita prelevarla e strizzarla bene, mettere il pentolino sul fuoco ed aggiungervi il glucosio.
Girare con un cucchiaio fino al completo scioglimento della colla di pesce, senza portare ad ebollizione, versare poi il tutto nella coppa della planetaria aggiungendovi anche lo zucchero a velo ed azionarla facendola lavorare con gancio a velocità bassa.
Aggiungervi la glicerina, i 60 ml di acqua fredda, il glucosio ed il burro e far lavorare.
Quando il composto avrà raggiunto una consistenza morbida e gli ingredienti saranno diventati omogenei fra loro, prelevare l'impasto e lavorarlo sul proprio tavolo con un poco di zucchero a velo sino a fargli assumere la forma di un panetto.
Metterlo a riposare sino al giorno dopo, avvolto in pellicola trasparente per alimenti, a temperatura ambiente in un posto fresco ed asciutto.
Se il panetto lo si vuole colorato lo si può fare da subito utilizzando i coloranti alimentari in gel.
Con uno stuzzicadenti prelevare una piccola quantità di colore ed unirla al centro del panetto appiattito, impastarlo bene a mano sino a quando avrà assunto una tonalità uniforme.
Consiglio i coloranti in gel in quanto pochissima dose è sufficiente a colorare perfettamente.
Se si vogliono vari panetti, prelevare varie quantità di pasta di zucchero e colorarle.

14 commenti:

  1. Complimenti Luna,
    una nuova squisitezza, bella anche da vedere, con quei colori vivaci come piccoli giocattoli di zucchero!:-)
    Marilena

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara, ogni tanto ci vuole qualche ricettina di come fare gli impasti base ^_^

      Elimina
  2. mia cara ma che grande golosità! quelle colorate che carine!! bacioni e buon inizio settimana :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara :) quando si trovano le ricette giuste non si lasciano più ;)

      Elimina
  3. Bravissima Luna, pure io la faccio così... molto meglio di quella comprata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Indubbiamente! A dire il vero però mai comprata, sempre fatta in casa ^_^

      Elimina
  4. È molto simile a quella che faccio io , io però non metto la glicerina ! Bacioni

    RispondiElimina
  5. Grazie per la preziosa ricetta! appena ho un attimo libero provo a farla anche io! vediamo se mi riesce :-D un bacione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te e sicuramente ti riuscirà ottimamente!

      Elimina
  6. Grazie dei consigli per realizzare la pasta di zucchero

    RispondiElimina