Torta con mandorle e nocciole!

Queste tortine le ho fatte alcuni mesi fa, una per i miei genitori ed una per la mamma del mio compagno, quando andiamo da loro infatti non lo facciamo mai a mani vuote.
La ricetta è per un solo dolce, io l'ho pertanto ripetuta una seconda volta!

Ingredienti per uno stampo da 20 cm di diametro:
200 farina 00
160 ml di latte
150 gr di zucchero semolato
80 ml di olio di semi di girasole
50 gr di farina di riso
1 uovo a temperatura ambiente
1 pizzico di sale fino
1 bustina di lievito in polvere per dolci
1 limone 

Procedimento
Accendere il forno, nel mio caso elettrico statico a 170°, ma regolarsi sempre con proprio elettrodomestico.
Montare in una ciotola utilizzando le frustine elettriche, le uova con lo zucchero, il pizzico di sale e l'olio, aggiungervi le due farine setacciando quella 00 con anche il lievito, versare la scorza grattugiata fine del limone, il suo succo ed il latte, riprendere a montare fino ad ottenere un composto in cui tutti gli ingredienti siano ben amalgamati.
Versarlo in uno stampo precedentemente imburrato ed infarinato, io ne ho utilizzati di silicone (visibili in una delle fotografie sottostanti).
Infornare e cuocere per circa 40 minuti, ma verificare sempre prima di spegnere.
Toglierlo dal forno e farlo raffreddare del tutto a temperatura ambiente prima di estrarlo dallo stampo.

Ingredienti per la decorazione:
mandorle pelate
nocciole pelate
ghiaccia reale colorata

Ingredienti per la ghiaccia reale:
250 gr di zucchero a velo
1 albume medio
coloranti alimentari in gel verde e giallo

Procedimento:
In una ciotola versare lo zucchero a velo e l'albume quindi con le frustine elettriche ottenere un bel composto sodo che dovrà rimanere attaccato alla ciotola, se si fa la prova girandola sotto sopra.
Dividere il composto in due parti ed in ognuna aggiungere gocce di colorante, mescolando con le frustine elettriche, per ottenere le tonalità desiderate.
Versare le glasse in due sac a poche differenti e con beccucci a forma di stella, con esse formare le decorazioni ed aggiungervi subito sopra le nocciole e le mandorle.
Il dolce si conserva in una scatola di latta per alimenti.

12 commenti:

  1. Sei molto affettuosa: ogni volta delizi i tuoi cari con dolcezze simili ^_^ questa tortina deve essere deliziosa, soffice e profumata :) e poi è bellissima!!!!
    Un bacio e buona settimana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Danieluccia sei sempre gentilssima e ti mando un abbraccio forte forte :) Buon weekend ^_^

      Elimina
  2. Ma guarda che torta deliziosa che ci ha fatto la cara Luna!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara spero di tornare a far presto dolcetti con il forno, che è andato in vacanza da moooolto tempo!

      Elimina
  3. Ma che delizia cara Luna, complimenti come sempre!!!

    RispondiElimina
  4. ciao cara come stai? per un pò sono stata a riposo ma ora di nuovo a cucinare!!! aahah !!bellissime tortine!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tutto bene cara, sono contenta che tu stia bene! Speriamo di riprendere presto a cucinare :D

      Elimina
  5. anche d'estate un dolce cosi ci vuole

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questi però li ho fatti mesi fa! Ahahahah! Speriamo di riprendere presto pentole e padelle ^_^

      Elimina
  6. impazzisco per i tuoi dolci!!! Poi quelli con la farina di riso sono quasi impalpabili, sembra sempre che non li hai mangiati e allora te ne prendi un'altra fetta, poi un'altra, poi ancora.... Questo oltrettutto è proprio bello!! un bacio cara Luna

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Griaze mille cara :) E' vero adoro la farina di riso, abbiamo la scusante poi per mangiare più fettine di dolcetto!

      Elimina