Cuore soffice con mandorle, nocciole e noci!

Oggi io e Barbapapà vogliamo condividere con voi il post di questo dolcetto veloce e buonissimo!
A detta dei colleghi che se lo sono ampiamente spazzolato difatti ho fatto in tempo a prenderne giusto un pezzetto per sincerarmi del risultato!

Ingredienti:
3 uova medie
150 gr di farina 00 setacciata
50 gr di amido di mais
150 gr di burro ammorbidito a temperatura ambiente
150 gr di zucchero semolato
1 bicchiere di latte
1 bustina di lievito in polvere per dolci
50 gr di mandorle pelate
50 gr di noci già pesate senza i gusci
50 gr di nocciole pelate e tostate
1 fialetta aromatica alla mandorla

Per la decorazione:
cioccolato fondente (100/150 gr)
meringhette
zucchero in granella q.b.
zucchero a velo q.b.

Procedimento:
Accendere il forno, nel mio caso forno elettrico con funzione tutto ventilato, a 170°.
Con le frustine elettriche in una ciotola capiente montare le uova con lo zucchero, aggiungere poco per volta il burro ammorbidito fino al completo assorbimento.
Versare entrambe le farine con il latte, il lievito e la fialetta aromatica e lavorare sempre fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo.
Tritare mandorle, nocciole e noci in modo grossolano in modo che rimangano pezzetti di piccola e media grandezza.
Unirle al composto con un cucchiaio e girare per far amalgamare il tutto.
Versarlo in uno stampo precedentemente imburrato ed infarinato.
Infornare e far cuocere per circa 35/40 minuti (controllare però sempre la cottura prima di spegnere il forno).
Una volta che il dolce sarà cotto lasciarlo raffreddare a temperatura ambiente, toglierlo dallo stampo e metterlo sul vassoio da portata.
Sciogliere in un pentolino antiaderente a bagnomaria la tavoletta di cioccolata e decorare a piacere.
Nel caso di questo stampo colarla al centro del cuore.
Questo stampo comprato all'Ikea è favoloso perchè al centro ha la forma concava a cuore.
Lasciar raffreddare la cioccolata versandoci però sopra nel frattempo lo zucchero in granella.
Decorare il bordo del cuore con le meringhette attaccandole al dolce con un pò di cioccolata fusa e spolverizzare intorno con zucchero a velo.
Nella fotografia sottostante si può vedere lo stampo, in silicone, che ho utilizzato.

Commenti

  1. Risposte
    1. grazie mille Laura ^-^ Barbapapà ti manda tanti Barba-bacetti!!!

      Elimina
  2. un cuore...che bello...devo rispolverare i miei stampini!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sì a me piacciono tanto gli stampi di varie forme soprattutto i cuori!!!!

      Elimina
  3. fortunati i tuoi colleghi...vengo a lovorare con te!

    RispondiElimina
  4. Che bella scoperta il tuo blog e le tue ricette!!
    a presto!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie mille!!!!!! benvenuta e passa pure quando vuoi! ^-^ Barbapapà ti dà il benvenuto!

      Elimina

Posta un commento