Dolcetto al cocco e gocce di cioccolata!

Questo dolcetto l'ho regalato ad una mia collega nonchè amica cara che adora i miei dolcetti e predilige molto il cocco, pertanto questa ricetta faceva proprio al caso mio e suo!


Ingredienti: 
4 uova medie (albumi e tuorli separati)
125 gr di zucchero semolato
125 gr di burro ammorbidito a temperatura ambiente
200 gr di farina setacciata
50 gr di amido di mais
1 bustina di lievito per dolci
200 gr di farina di cocco
cioccolata fondente q.b.
gocce di cioccolata q.b.
fiore rosa di ostia
coriandoli di zucchero colorati

Procedimento:
Accendere il forno, nel mio caso elettrico con funzione tutto ventilato, a 170°.
Separare i tuorli dagli albumi e montare a neve ferma questi ultimi con le frustine elettriche in una ciotola da riporre in frigorifero per il momento.
Montare bene il burro ammorbidito e lo zucchero.
Ottenuta una crema aggiungervi uno per volta i tuorli, versare la farina setacciata, l'amido di mais ed il lievito sempre lavorando con le frustine,
Spegnerle ed unirvi la farina di cocco e le gocce di cioccolata girando con un cucchiaio per farle incorporare bene al resto dell'impasto.
Riprendere gli albumi dal frigorifero ed incorporarli con una paletta con movimenti delicati dal basso verso l'alto per non farli smontare.
Versare il composto ottenuto in una tortiera precedentemente imburrata ed infarinata e livellarne la superficie.
Infornare per 35/40 minuti.
Una volta che sarà cotto il dolce tirarlo fuori dal forno e toglierlo dallo stampo solo quando freddo e porlo su una gratella con sotto un foglio di carta da forno.
In un pentolino antiaderente o a bagnomaria, sciogliere la cioccolata fondente e versarla sul dolce ed intorno lisciandola bene, l'eccesso scolerà dalla gratella sulla carta da forno pertanto lo si può riprendere e magari utilizzarlo per farne dei cioccolatini.
Decorare a piacere e lasciare che il cioccolato si raffreddi prima di servire il dolce.
Nel mio caso l'ho decorato con coriandoli colorati di zucchero ed un fiore di ostia.

Commenti

  1. Che golosità!!!! Dev'essere buonissimo!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Belinda^-^ la mia collega mi ha detto che era molto buono!!!!!!!

      Elimina
  2. Che bella torta! Ma oltre alla cioccolata non hai aggiunto nient'altro per fare la glassa?
    Se ti va di passare da me mi trovi qui
    http://rossettoecioccolata.blogspot.it

    RispondiElimina
  3. ciao cara e benvenuta^-^ no solo cioocolata fondente sciolta:-) certo passo subito e mi iscrivo :-)

    RispondiElimina
  4. Risposte
    1. grazieeeeeeeeeeeeeeeeee mille! un Barba-bacetto anche a te!!!!!

      Elimina
  5. un blog pieno di dolci bonta'..Complimenti..
    mi sono unita ai tuoi lettori..se vuoi passa a trovarmi nella mia cucina!!
    a presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Benvenuta Enza e mille grazie per esserti unita a noi! passo subito nel tuo blog e mi iscrivo volentieri!!!!! un barba-bacetto ^-^

      Elimina
  6. Che bella e che golosa!!!!!!!!!!!
    Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie mille carissima Laura :-) Barbapapà ti manda tanti Barba-bacetti!

      Elimina
  7. Che bello il vostro blog complimenti :) ISA

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Isabella mille grazie e sei la benvenuta tra noi "pasticcioni"!!!! complimenti anche al tuo blog!!!!!! ^-^

      Elimina
  8. Volevo ringraziarvi per essere passati a salutarmi, ormai ci conosciamo da tanto. Però continuate a seguirci su mani in pasta. A volevo dirvi che vi ho aggiunti tra i miei blog preferiti:)

    RispondiElimina
  9. Ciao Licia, è vero! devo ringraziare te tantissime volte perchè sei stata la prima ad iscriverti al nostro blog e ci hai dato fiducia da subito!!!!!! grazie mille :-) certo che ti seguiamo sia su Mani in pasta q.b. che sul tuo ^-^ tanti Barba-bacetti!!!!

    RispondiElimina
  10. Ehi ma questa torta è una vera leccorniaaaa! che buona!!!

    RispondiElimina
  11. Golosissima!!!!
    un regalo del genere vale più di ogni altra cosa fatto con amore e ingredienti genuini...la tua amica è molto fortunata ;-)
    un abbraccio e buon weekend ^__^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille cara, la ricetta purtroppo risale ad anni fa, la mia amica collega ormai si è trasferita, buon per lei, in Inghilterra :)

      Elimina

Posta un commento