Torte Mimosa con crema all'arancia!

Tempo di torta mimosa e così pur non festeggiando l'8 marzo, ho comunque voluto rendere omaggio alla mia mamma ed a mia sorella, la torta a cuore è per loro.
Nonchè alla mia futura suocera difatti la tonda è per lei.
Ovviamente una fettona è anche per mio papà, golosone come me!

Ingredienti per i pan di Spagna: 
115 gr di zucchero semolato
115 gr di farina 00
3 uova medie a temperatura ambiente

Procedimento:
Accendere il forno, nel mio caso a 170°, elettrico statico (regolarsi però sempre con le caratteristiche del proprio elettrodomestico).
Montare per non più di 15 minuti con le frustine elettriche o in planetaria, lo zucchero con le uova.
Alla fine di questo tempo, il composto dovrà risultare molto spumoso.
Aggiungere poco per volta la farina setacciandola ed incorporandola con una spatola, con movimenti delicati dal basso verso l'alto, fino al completo assorbimento.
Versare il composto in due stampi precedentemente imburrati ed infarinati, io li ho utilizzati di silicone.
Infornare un pan di Spagna per volta e cuocere per 25 minuti circa, ma verificare prima di spegnere.
Una volta pronti entrambi i dolci, farli raffreddare completamente prima di prelevarli dagli stampi.
Ingredienti crema pasticcera all'arancia: 
500 ml di latte
125 gr di zucchero semolato
60 gr di farina 00
4 scorze di arancia
3 tuorli a temperatura ambiente

Preparazione: 
In una ciotola, utilizzando le frustine elettriche, montare zucchero e tuorli, aggiungervi la farina setacciandola sempre lavorando fino ad ottenere un composto omogeneo.
Versare il latte e le scorze di arancia in un pentolino e porlo sul fornello a gas, a fiamma moderata.
Poco prima che il latte sfiori il bollore togliere il pentolino dalla fiamma ed aggiungervi il composto preparato in precedenza, mescolare con una frustina a mano meglio se in silicone.
Rimettere il pentolino sulla fiamma sempre mescolando fino a quando la crema si sarà addensata, quindi toglierlo dal gas, gettar via le scorze e coprire la crema così ottenuta con pellicola trasparente per alimenti fatta aderire perfettamente alla superficie, per evitare il formarsi della crosticina.
Far raffreddare la crema a temperatura ambiente.
Poichè la crema da fredda perde la sua consistenza morbida, per ridargliela prima di utilizzarla, si può metterla nel contenitore di un mini pimer o nella coppa di un mixer lavorandola sino a quando riavrà acquistato volume e sofficità.

Ingredienti per la bagna:
liquore all'arancia (tipo Cointreau)

Farcitura e decorazione:  
Dopo aver scavato i due pan di Spagna, bagnare entrambe le metà (base e coperchio) con un bicchierino di liquore Cointreau (liquore all'arancia) allungato con due dita di acqua.
Mettere abbondante crema in entrambi i pan di Spagna e ricoprirli con le rispettive metà.
Ho utilizzato la confettura di fragole per ricoprire entrambe le torte ma si può optare per un'altra qualsiasi o per la classica panna.
Attaccare tutt'intorno entrambi i dolci, il pan di Spagna che era stato scavato in precedenza, sbriciolandolo con le mani o servendosi di un mixer se lo si vuole più fino.
Decorare con foglie verdi di ostia, stelline verdi di zucchero e ritagliare con la rotella taglia frappe, un bordo di pasta di zucchero (nel mio caso Marshamallows foundant) ed attaccare smarties gialli e verdi.
Le torte si conservano in frigorifero sino al momento del taglio.
Gli stampi che ho utilizzato, sono nella fotografia sottostante.

12 commenti:

  1. Complimenti gustose e carine!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazieeeeee sei sempre la benvenuta!!!!!!!! ^-^

      Elimina
    2. Ma che belline che sono!!!!!!!!
      E sicuramente super buone!
      Un mega "barbabacetto" ;-D!

      Elimina
    3. grazie super Roberta ^-^ anche Barbapapà ti manda tanti Barba-bacetti ^-^

      Elimina
  2. eccomi ....mi sono unita al tuo blog ...... anche il tuo è carinissimo e pieno di ricette fantastiche ...... mi fa molto piacere conoscerti ...... queste torte sono favolose ....... ciao e un bacione grandissimo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie mille Nadia sei la benvenuta mi fà molto piacere!!!!!grazie sei gentilissima, anche il tuo blog è fantastico ho visto ricette davvero interessanti e sempre spiegate benissimo ^-^ un Barba-abbraccione^-^

      Elimina
  3. molto belle e sicuramente buonissime, baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie!!!!mia suocera ha già quasi finito la sua e ha detto che era ottima mentre quella di mia mamma la mangiamo oggi ^-^

      Elimina
  4. e per me?! mamma ma che torte hai fatto?! una piu' buona dell'altra questo si che e' festeggiare alla grande:-) bacioni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Ombretta!!!!!grazie mille cara!!!!!! te ne darei volentieri una anzi tutte e due ma sono stata spazzolate per bene!!!!!!! :-) un bacione!!!!!

      Elimina