Barchette di melanzane ripiene alla Salentina!

Questa ricetta ce l'ha insegnata la mamma del mio compagno, pugliese doc e precisamente originaria di Alezio un piccolo, microscopico paesino in provincia della splendida Lecce.
L'abbiamo riprodotta quasi fedelmente così come ce l'ha spiegata!


Ingredienti:
melanzane oblunghe 
pomodori pachino a cubetti (aggiunti da noi, la ricetta prevede solo la salsa)
salsa di pomodoro
pecorino grattugiato
pangrattato
parmigiano grattugiato
sale fino
olio evo
soffritto misto tritato fine (carota, cipolla, sedano)
capperi sott'aceto
olive nere denocciolate
uova
scalogno
prezzemolo fresco tritato
basilico fresco tritato

Procedimento:
Per prima cosa preparare il sugo.
Far soffriggere con dell'olio evo nel fondo di una padella: la carota, la cipolla ed il sedano tritati molto finemente, aggiungervi  la salsa di pomodoro ed i pachino a cubetti.
Cuocere il tutto con coperchio chiuso, quel tanto che basta affinchè i pachino non siano più crudi e salare verso fine cottura.
Tagliare le melanzane a metà nel senso della lunghezza e scavarle per ottenerne la polpa.
Mettere dell'acqua a bollire salandola e quando pronta, tuffarci le melanzane.
Quando morbide scolarle e porle su un piatto da portata a raffreddare, nel frattempo cuocere la polpa precedentemente prelevata da esse assieme ad un soffritto di olio e scalogno tritato finemente, a cui in seguito andranno aggiunti i capperi ben sciacquati sotto acqua corrente e le olive nere tagliate a rondelle, salare verso fine cottura quindi spegnere.
In una ciotola capiente mettere questo composto ed aggiungervi il pan grattato, il pecorino ed il parmigiano entrambi grattugiati, il prezzemolo ed il basilico tritati finemente.
Riempire le barchette di melanzane col composto e disporle dentro una teglia da forno su un fondo di sugo e ricoprirle col restante.
Infornare a 180° in modalità tutto ventilato, sino a quando il sugo si sarà ristretto e si sarà formata la crosticina sulla superficie delle melanzane.

8 commenti:

  1. Ciao luna,
    sempre benvenute nuove idee per le melanzane e questa è proprio attraente!
    Saluti cari e buon primo maggio( con speranza di lavoro per tutti...)
    Marilena

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Marilena :) Lo spero tanto perchè la situazione è critica per chi deve andare al lavoro. A volte invidio chi può restarsene tranquillamente a casa.

      Elimina
  2. Devono essere gustosissime preparate così!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Erano molto buone in effetti! Molto gustose :D

      Elimina
  3. In casa mia adoriamo tutti le melanzane. Troppo buone preparate così :)
    Un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Danieuluccia ^_^ Mi associo appieno!

      Elimina
  4. che bella ricetta, complimenti alla mamma di blade!!
    ciao cara felice pomeriggio :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille, la ricetta è sua e la realizzazione la nostra e con le ricette delle mamme non si sbaglia mai :D

      Elimina