venerdì 23 marzo 2012

Torta alle carote e mandorle a forma di rosa!

Ho visto questo dolce super goloso su questo bel blog:
http://batuffolando.blogspot.it/2012/03/torta-di-carote-mandorle-e-arancia.html#comment-form
e così io e Barbapapà abbiamo deciso di realizzarlo poichè abbiamo lo stesso identico stampo!

Ingredienti: 
250 gr di carote, il peso si riferisce alle carote già pulite dalla buccia
250 gr di zucchero semolato
100 gr di burro ammorbidito
2 uova medie
150 gr di mandorle sbucciate
1 bustina di lievito per dolci
mezzo bicchiere di latte
250 gr di farina 00 setacciata
1 pizzico di sale fino
zucchero a velo q.b.

Procedimento:
Accendere il forno, regolatevi sempre con il vostro, nel nostro caso elettrico con funzione tutto ventilato.
Imburrare ed infarinare uno stampo, questo passaggio però nel mio caso l'ho evitato perchè ho utilizzato uno stampo in silicone.
Pulire le carote dalla buccia, metterle quindi in un tritatutto e ridurle molto finemente, riporle momentaneamente in una ciotola.
Sempre nel tritatutto mettere le mandorle e tritarle in piccoli grani, aggiungerle nella ciotola assieme alle carote e mescolare con un cucchiaio fino a formare un'unico trito omogeneo.
Con le frustine elettriche in una ciotola capiente versare le uova con lo zucchero ed il pizzico di sale e montare per un paio di minuti, aggiungervi il burro ammorbidito poco per volta continuando a montare e versare la farina setacciandola assieme al lievito ed al mezzo bicchiere di latte,.
Montare bene il tutto fino ad amalgamare gli ingredienti in un unico composto senza grumi.
Versare nella ciotola il trito di carote e mandorle mescolando bene con un cucchiaio.
Quando tutto il composto avrà assorbito bene il trito, versarlo nello stampo e cuocere in forno per 40 minuti (passata una mezz'ora verificare comunque la cottura con uno stuzzicadenti o con il Cake tester (per chi non lo conoscesse è una sorta di spiedino lungo di metallo che termina da una parte a forma di cuore in silicone e dall'altra a punta che viene introdotta nei dolci per verificarne appunto la cottura).
Una volta che il dolce sarà cotto lasciarlo raffreddare fuori dal forno una mezz'oretta prima di toglierlo dallo stampo e porlo su una gratella a raffreddare completamente.
Spolverizzarlo con zucchero a velo prima di servirlo,
Barba ha messo anche una ciliegina candita al centro della rosa per un tocco di colore!


Di seguito il bellissimo stampo in silicone che abbiamo utilizzato!

16 commenti:

  1. ciao,bel blog complimenti!!..Mi sono iscritto ai tuoi lettori così ti seguirò sempre perchè il tuo blog è molto interessante.
    Se vuoi passa a visitare anche il mio blog.
    http://ricettedimundo.blogspot.it/
    Lascia un commento oppure iscriviti ai lettori fissi per sapere che sei passata..
    Ciao e a presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao sei il benvenuto fra noi!!!! :-) vengo subito a visitare e ad iscrivermi al tuo blog!!!nel frattempo ti ringrazio per i tuoi complimenti! ^-^

      Elimina
  2. Ma che buona questa rosa!!! Ottima idea per utilizzare quello stampo (che ho anch'io ma non ho ancora mai usato!!!)! E poi così anche quella peste di mio figlio mangia delle verdure, dolci, ma verdure!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Belinda, l'idea l'ho presa da un altro blog purtroppo non ricordo quale ma e mi è subito piaciuta^-^ questo stampo in effetti è molto bello usalo anche tu presto^-^ così anche tuo figlio apprezzerà le carote:-)

      Elimina
  3. Bellissima idea per presentare la torta di carote!! Complimenti!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Lara grazie mille^-^ è anche molto buona oltre che bella^-^ tanti barba-bacetti^-^

      Elimina
  4. Ciao ma che bella questo dolcetto!!!!!!!!!!
    Ho appuntato la ricetta,lo devo proprio provare!!!!!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Laura^-^ grazie il merito più grande è di un'altra blogger di cui purtroppo però non ricordo proprio il blog e da cui ho preso spunto^-^ grazie mille provala è buona buona:-)

      Elimina
  5. Ma che bella e saporita ricetta, sei fortunata che io non abbia il tuo stesso stampo altrimenti te la rubavo tale e quale ahahaha. Mi accontenterò della ricetta, a presto...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Licia eh eh se trovi lo stampo uguale non mi offenderò anzi :-)tanti barba bacetti^-^

      Elimina
  6. lo stampo a rosa è bellissimooooooooooooooooooo!
    l'ho visto pure in formato mini...sono un'amore...
    devo acquistarli!!!!! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sìììì infatti se guardi tra i nostri ferri del mestiere anche noi ne abbiamo qualcuno in versione mini!!!
      http://barbapasticcetti.blogspot.it/search/label/I%20nostri%20strumenti%20per%20creare%20i%20dolcetti bacioni!

      Elimina
  7. Risposte
    1. grazie mille Marina, si era molto buona e di facile esecuzione!!! gnam gnam!!!!!

      Elimina
  8. Un pò di tempo fa la mia mami ha fatto talmente tante volte di fila la torta alla carota che poi ne ha fatto indigestione e non l'ha più fatta.. :( Ora direi che è il caso, prendendo spunto dalla tua fantastica ricetta, di rifarla!!
    Bau bau
    Mirty

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ih ih addirittura indigestione?! bè comunque sono onorata se prenderai spunto da questa!!! ciao Mirty!!!

      Elimina