Ciambelloni allo yogurt!

Questi ciambelloni sono ottimi e molto morbidi, ideali per la colazione e la merenda, magari inzuppati nel latte o perchè no, in una bella tazza fumante di cioccolato caldo e di un caldo tè!

Ingredienti:
375 gr di zucchero semolato
375 gr di farina 00
100 ml di olio di semi di girasole
3 uova medie a temperatura ambiente
1 vasetto di yogurt alla vaniglia (o gusto a piacere)
1 bustina di lievito per dolci in polvere
1 pizzico di sale fino
1/2 bicchiere di latte a temperatura ambiente
decorazioni a piacere

Procedimento:
Accendere il forno, nel mio caso a 170°, elettrico statico (regolarsi però sempre con le caratteristiche del proprio elettrodomestico).
Ovviamente si può utilizzare l'impasto per un unico dolce grande, io l'ho invece diviso in tre diversi per poterli poi regalare.
Separare i tuorli dagli albumi ed aggiungere a questi ultimi, un pizzico di sale.
Montarli in una ciotola con le frustine elettriche a velocità media , ottenere una bella spuma bianca soda che andrà riposta, per ora, in frigorifero.
In una ciotola capiente, sempre con le frustine elettriche, montare i tuorli, lo zucchero ed il latte.
Aggiungere sempre lavorando: la farina setacciandola assieme al lievito, lo yogurt e l'olio fino ad avere un composto mediamente denso.
Riprendere gli albumi dal frigorifero, incorporarli all'impasto delicatamente, con movimenti dall'alto verso il basso utilizzando una spatola piatta (il lecca pentole va benissimo).
Imburrare ed infarinare stampi a proprio piacimento, io ho utilizzato quelli in silicone di marca Silikomart.
Infornare e cuocere per circa 35/40 minuti, il dolce dovrà essere cresciuto, dorato e non più molle al centro.
Quando il dolce (o i dolci) sarà cotto, farlo raffreddare fuori dal forno all'interno dello stampo da cui andrà prelevato solo quando perfettamente freddo.
Decorare a piacere, io ho utilizzato: meringhette, foglie di ostia, fiori e scaglie colorate di zucchero.

NB:
All'impasto una volta pronto e prima di versarlo nello stampo, si può aggiungere la granella di mandorle, nocciole o noci, gocce di cioccolato, uvetta, ecc, mescolando il tutto con un cucchiaio.
Di seguito in foto gli stampi utilizzati!

Nessun commento:

Posta un commento