Torta con pasta di zucchero!

La prima torta l'ho fatta e regalata a mia suocera per il suo Compleanno.
La seconda invece l'ho realizzata per quello della mia migliore amica.
Entrambe hanno apprezzato e gradito, semplici nelle decorazioni, ma come inizio nell'uso della pasta di zucchero, dire proprio che non c'è male!

Ingredienti pan un Spagna di diametro 22/24 cm:
115 gr di farina 00
115 gr di zucchero semolato
3 uova medie a temperatura ambiente

Procedimento:
Accendere il forno, nel mio caso a 170°, elettrico statico (regolarsi però sempre con le caratteristiche del proprio elettrodomestico).
Montare per non più di 15 minuti con le frustine elettriche o con la planetaria, lo zucchero e le uova.
Alla fine di questo tempo il composto dovrà risultare molto spumoso.
Aggiungere poco per volta la farina setacciandola ed incorporandola con una spatola, con delicati movimenti dal basso verso l'alto, fino al completo assorbimento.
Versare il composto in uno stampo precedentemente imburrato ed infarinato, infornare.
Cuocere per 25 minuti circa, ma verificare sempre prima di spegnere.
Quando pronto il dolce, toglierlo dal forno e farlo raffreddare prima di prelevarlo dallo stampo.
Metterlo sul proprio tavolo da lavoro quindi quindi togliere lo strato superficiale (con un normale coltello seghettato) e dividere il pan di Spagna orizzontalmente in 3 dischi di altezza uguale fra loro.
Porre il disco base su un piatto da portata.

Ingredienti per la crema pasticcera: 
500 ml di latte
125 gr di zucchero semolato
60 gr di farina 00 
3 tuorli medi a temperatura ambiente

Preparazione: 
In una ciotola, utilizzando le frustine elettriche, montare zucchero e tuorli, aggiungervi la farina setacciandola sempre lavorando fino ad ottenere un composto omogeneo.
Versare il latte in un pentolino e porlo sul fornello a gas, a fiamma moderata.
Poco prima che il latte sfiori il bollore togliere il pentolino dalla fiamma ed aggiungervi il composto preparato in precedenza, mescolare con una frustina a mano meglio se in silicone.
Rimettere il pentolino sulla fiamma sempre mescolando fino a quando la crema si sarà addensata, quindi toglierlo dal gas e coprire la crema così ottenuta con pellicola trasparente per alimenti fatta aderire perfettamente alla superficie, per evitare il formarsi della crosticina.
Far raffreddare la crema a temperatura ambiente.
Poichè la crema da fredda perde la sua consistenza morbida, per ridargliela prima di utilizzarla, si può metterla nel contenitore di un mini pimer o nella coppa di un mixer lavorandola sino a quando riavrà acquistato volume e sofficità.

Ingredienti per la bagna:
latte tiepido
cacao zuccherato

Farcitura della torta:
Bagnare i tre dischi con latte e cacao zuccherato sciolto in esso, spalmare la crema pasticcera sulla base e coprire con il secondo disco anch'esso irrorato di bagna, poi coprire col terzo bagnato poco meno e ricoprire.
Montare soda la panna ed utilizzarla per coprire interamente la torta, lisciarla bene.

Ricetta per la pasta di zucchero:
Per ingredienti e preparazione potete consultare questo link sempre all'interno del mio blog:

Preparazione:
Stendere la pasta di zucchero sul proprio tavolo da lavoro, di altezza a proprio piacimento ma non troppo spessa, con dello zucchero a velo per non farla appiccicare; arrotolarla sul mattarello.
Srotolarla direttamente sulla torta sistemandola bene, modellandola con le mani cercando di non creare pieghe e tagliando l'eccesso con un coltello o con la rotellina da pasta di zucchero o con quella taglia pizza.
Passare alle decorazioni con stampini taglia pasta ed applicarli sulla torta facendoli aderire o con un poco di colla edibile o con una goccia d'acqua.
La torta si conserva in frigorifero sino al momento del taglio.
Consiglio di preparare creme e pan di Spagna il giorno prima e di farcire la torta ma di ricoprirla ed attaccare le decorazioni in pasta di zucchero il giorno stesso della consumazione, poco prima di servirla in tavola.


2 commenti:

  1. Ma sei bravissima! Hai le ricette più belle dei dolci che più mi piacciono di tutti i blog che ho visitato fino adesso. Non so da quale dolce iniziare!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie sei tu che sei troppo gentile, anzi le torte ricoperte con la pasta di zucchero per ora sono semplici perchè ho ancora molto da imparare (per le decorazioni ^-^) ma spero di imparare al più presto^-^

      Elimina