Rigatoni con melanzane e cacio ricotta!


Molti anni fa pur non avendo una reale necessità, ma lasciandomi trasportare dall'esempio di una mia ora ex amica ed ex collega, la quale invece ne ha sempre avuto bisogno, feci una dieta.
Seguita in un centro dimagrante, lo stesso appunto dove in quel periodo andava anche lei.
Strano a dirsi, proprio grazie al severo regime alimentare, iniziai ad apprezzare la pasta che fino a quel tempo per me era solo quasi una forzatura mangiarla, tanto che mia madre si meravigliava del mio poco amore nei confronti dei primi piatti.
La dieta dopo qualche mese finii ma da allora non mi sono più privata di nulla, sempre ovviamente non esagerando nelle quantità e soprattutto un bel piatto di pasta ora è diventato il mio cibo preferito in un pranzo o in una cena che si rispetti!
Stavolta quindi è toccato al condimento fatto con le melanzane ed impreziosito da riccioli di cacio ricotta pugliese, ovvero un goloso e saporito formaggio stagionale.


Ingredienti:
rigatoni
pomodori pelati in lattina
melanzana viola lunga
cacio ricotta
pepe nero macinato
sale fino
olio di semi di girasole
misto per soffritto
acqua
sale grosso

Procedimento:
Durante la cottura della pasta in abbondante acqua e sale grosso, preparare intanto il condimento.
In una padella soffriggere il misto per soffritto (tagliato molto finemente) su un fondo di olio di semi di girasole, aggiungervi la melanzana lavata, asciugata e tagliata a cubetti.
Farla cuocere cinque minuti girando il tutto quindi versarvi i pelati schiacciandoli con le mani.
Continuare la cottura sino a quando il sugo si sarà ristretto ed aggiustare di sale fino.
Scolare la pasta quindi versarla nella padella del condimento, mantecare il tutto grattugiando il cacio ricotta, aggiungere una macinata di pepe e mescolare.
Versare nei piatti grattugiandovi sopra abbondante cacio ricotta e bon appetit!

Commenti

  1. Io invece la pasta la adoro e trovo questi tuoi rigatoni così conditi, veramente irresistibili! Un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A tutt'oggi anche io ma mi ci è voluta una dieta per imparare ad amarla!!!! Cose strane della vita...

      Elimina
  2. Io invece ho sempre adorato la pasta soprattutto se è con le melanzane :)
    Non ti dico che gola mi fa quel piatto di rigatoni!
    Un bacio e buona settimana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille cara! Adesso anche a me guai a chi mi tocca i primi piatti, posso rinunciare ai secondi e contorni tranquillamente, ma un bel piatto di pasta mi regala soddisfazione :)

      Elimina
  3. Sono convinta che bisogna assaggiare di tutto ma senza esagerare, poi adoro la pasta, ne mangio poco e sempre abbinata alle verdure! Ottimo il tuo piatto, molto invitante! Baci!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille cara :) In assenza di specifici problemi di salute, anche io la penso come te, non privarsi di nulla ma senza esagerare in condimenti e quantità :)

      Elimina
  4. Ottimo piatto di pasta cara adoro le melanzane!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille e sempre complimenti a te per le innumerevoli bontà che prepari ^_^

      Elimina
  5. Per anni anch'io ho mangiato poca pasta, ora invece pasta, riso e cereali con tanta verdura, sempre diversa per provare nuovi sapori, non manca mai....ottima la tua!!!
    Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora siamo in due ;) In effetti l'importante è mangiare sempre le verdure, che anche in casa nostra non mancano mai! Baci a te :*

      Elimina
  6. W la pasta sempre! tutte le diete dovrebbero prevederla! Questo condimento mi piace troppo! Brava Luna!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì infatti proprio perchè la dieta che feci, ne prevedeva 80 gr ovviamente senza condimenti ed intigoli vari, ho iniziato ad amarla! Gnam, grazie Paoletta :)

      Elimina
  7. che bontà mi è venuta di nuovo fame!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ihihihih certi piatti mettono fame anche dopo aver mangiato :D

      Elimina

Posta un commento