Mascherine di Carnevale con farina di mais!

Carnevale è una delle mie feste preferite assieme ad Halloween, sarà per i travestimenti buffi che si possono adottare e per gli scherzetti che si possono fare, sarà perchè ho così la scusa per pasticciare!
Ecco qui le Mascherine, quest'anno vegane, devo dire che sono piaciute moltissimo e come ricetta richiamano i Biscotti di Natale che avevo postato a dicembre ma stavolta ne ho cambiato l'aspetto.


Ingredienti per circa 15 biscotti circa:
150 gr di farina di mais (la classica che si usa per la polenta)
150 gr di farina di riso
150 gr di zucchero di canna
120 ml di olio di semi di girasole
100 ml di acqua di rubinetto
1/2 bustina di lievito in polvere per dolci
1 limone grande (occorre la sua scorza)
farina 00 q.b. (aggiunta da me in quanto non presente nella ricetta originale)

Procedimento:
Amalgamare in una ciotola i due liquidi quindi olio ed acqua e mescolarli bene.
In una ciotola capiente o direttamente sul proprio piano da lavoro, porre la farina di riso assieme a quella di mais formando una fontana, nell'incavo centralo versare lo zucchero, il lievito e la scorza grattugiata finemente del limone, versare il composto di liquidi poco per volta lavorando gli ingredienti con le mani fino a formare un panetto omogeneo.
Se dovesse risultare non omogeneo, all'inizio infatti sarà granuloso e sembrerà non amalgamarsi, aggiungere in caso altra farina di riso.
Avvolgerlo in pellicola trasparente per alimenti, quindi farlo riposare in frigorifero una buona ora.
Passato il tempo, riprendere il panetto e con esso realizzare i pasticcini.
Stendere con il mattarello sulla tavola leggermente infarinata, porzioni di impasto e realizzare via via i biscottini, io ho utilizzato tagliapasta a forma di due tipi di mascherine.
Sull'altezza dei biscotti regolarsi a piacimento, io li preferisco altini quindi non meno di un cm di spessore per me.
Disporli ordinatamente distanziandoli leggermente gli uni dagli altri, su placche rivestite di carta da forno o da tappetini in silicone (come nel mio caso).
Accendere il forno, per me elettrico e l'ho selezionato sullo statico a 170°; regolarsi sempre però con le caratteristiche del proprio elettrodomestico.
A temperatura raggiunta, infornare una placca per volta e cuocere senza eccedere nella doratura, nel mio caso circa 15 minuti ogni infornata.
Quando cotti metterli a raffreddare su una gratella ed appena freddi decorarli a piacere.
Io ho realizzato la ghiaccia reale colorata; per farla potete cliccare sul link sottostante:
https://barbapasticcetti.blogspot.com/2016/08/ricetta-della-ghiaccia-reale-golosa-e.html
Ho poi rifatto la ricetta più avanti, stavolta decorando le mascherine con cioccolata fondente fusa e zuccherini colorati.


PS:
Per vedere altre ricette dedicate al Carnevale, ecco la sezione del mio blog:
https://barbapasticcetti.blogspot.com/search?q=carnevale
Mentre in fotografia sottostante potete vedere i due stampini da me utilizzati!

18 commenti:

  1. Che belle e che originali bravissima luna!

    RispondiElimina
  2. Sono bellissime, ma soprattutto è una gran bella ricetta che mi salvo. Adoro la farina di mais nei dolci ^_^
    Un bacio e buon giovedì grasso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Danieluccia ^_^ Sono piaciute anche molto a chi le ho regalate :)

      Elimina
  3. Buoni con le farine di mais e di riso!! Complimenti per l'idea, sono carinissimi e gli stampini sono proprio belli! baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Gnan sono ottime devo dire ^_^ e rimangono croccantine :) Grazie mille!

      Elimina
  4. Bellissimi e sicuramente buoni. Amo biscotti con farina di mais e riso. Mi piace tanto lo stampo. Buon martedì grasso! 🎉

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara, in effetti negli ultimi anni ho iniziato ad apprezzare tanto anche io :) Bacioni :*

      Elimina
  5. Sono bellissime queste mascherine! Brava come sempre! Un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Paoletta! Mannaggia che non riesco a commentare nel tuo blog :(

      Elimina
  6. Bellissime le mascherine ma come tutto quello che è dolce devo passare. Un abbraccio e grazie della visita. Bacioni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara, lo so mannaggia, ma non credere, faccio dolci ma quasi sempre li regalo ;) Pertanto alla fine non è che ne mangi poi tanti :) Grazie a te!

      Elimina
  7. Ma che belle mascherine golose, sicuramente buonissime e leggere!!!
    Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie tesoro ^_^ E buon proseguimento di giornata!

      Elimina
  8. Ma sono deliziose! le formina a mascherina me le devo procurare per il prossimo anno! Un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Davvero cara, sono tanto carine! Le ho comprate qui a Roma in un negozio che vende accessori per i dolci, sono andate a ruba :)

      Elimina
  9. Che belle queste formine, provvederò per il prossimo anno! Mi piace questa versione vegana di biscotti, devono essere leggeri e profumati! Buona giornata, baci!

    RispondiElimina